Resta in contatto

News

GdS – Delvecchio: “Scommetto su Babacar e Imbula”

“L’attaccante ha il fiuto del gol e partecipa al gioco. Il centrocampista è di spessore internazionale, può incidere sulla crescita della squadra”, ha affermato il ds.

Gennaro Delvecchio, responsabile del settore giovanile giallorosso, parla a La Gazzetta dello Sport (edizione Puglia e Basilicata) della nuova stagione che sta per partire.

TIFOSI.L’entusiasmo della tifoseria e la forza dell’attuale gruppo societario sono basi solide sulle quali Liverani può costruire la salvezza. Questo Lecce lavora con programmazione e ha il vantaggio determinato dalla continuità del progetto tecnico. I giocatori reduci dalla doppia promozione aiuteranno i nuovi a entrare in un gruppo vincente. E il Via del Mare dovrà essere un fortino inespugnabile: con quasi 19mila abbonati i tifosi hanno già vinto, tutti insieme si può raggiungere la meta”.

NUOVI ACQUISTI.La società si è assicurata elementi esperti del calcio italiano e stranieri già navigati. In particolare sono sicuro che a Lecce Babacar e Imbula sfrutteranno l’opportunità per rilanciarsi. L’attaccante ha il fiuto del gol e partecipa al gioco. Pure Imbula è di spessore internazionale, può incidere sulla crescita della squadra”.

FILO DIRETTO.Con Liverani operiamo in perfetta sinergia, segue il lavoro del vivaio e sa aggregare gradualmente chi merita, come è successo in B con Felici. Nella varie squadre, dall’Under 15 alla Primavera, abbiamo inserito ragazzi di qualità e possiamo sperare in risultati migliori rispetto al passato. L’obiettivo di consegnare qualche giovane, magari capace di ritagliarsi un posticino nel calcio professionistico”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News