Resta in contatto

News

Brutte notizie dalla seduta mattutina: fastidi per Tachtsidis e Babacar

I giallorossi si sono allenati poco fa. Mister Liverani non ha potuto contare sull’intero gruppo a disposizione a causa di acciacchi pregressi e non solo.

Questa mattina il Lecce è tornato a lavorare agli ordini di Fabio Liverani sul rettangolo verde dell’Acaya Golf Resort, al fine di portare avanti la preparazione per il prossimo impegno di campionato. Rispetto a ieri pomeriggio, il numero dei componenti che hanno svolto regolare lavoro si è però assottigliato.

Oltre a Tabanelli, Farias e Lapadula, a parte anche ieri, hanno infatti svolto una sessione in differenziato Tachtsidis e Babacar. Il greco deve ritrovare la giusta condizione in seguito ai fastidi fisici che lo hanno costretto ad essere sostituito con il Napoli ed a restare out con la Spal. Dolenzia muscolare invece per il senegalese, uscito stremato dalla sfida con la Roma.

Notizie dunque non particolarmente incoraggianti in chiave Atalanta, anche se c’è tutto il tempo per lo staff del Lecce per recuperare gli acciaccati. Se ne saprà di più domani dopo l’allenamento pomeridiano che i giallorossi sosterranno a porte chiuse sempre ad Acaya.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News