Resta in contatto

News

QL – Moriero: “Il mio giallorosso è quello del Lecce”

“L’emozione vera me l’ha regalata lo spettacolo del Via del Mare che mi ha fatto brillare gli occhi, la partecipazione della nostra gente”, ha affermato l’ex allenatore giallorosso.

Checco Moriero, doppio ex di Roma e Lecce, parla a Il Quotidiano di Lecce, delle prime sei giornate di campionato e del cammino del club giallorosso.

LECCE-ROMA.Il mio giallorosso è quello del Lecce. Tutte le squadre nella quali ho giocato mi emozionano un po’. Ma l’emozione vera me l’ha regalata lo spettacolo del Via del Mare che mi ha fatto brillare gli occhi, la partecipazione della nostra gente che sta sostenendo questa straordinaria avventura della Serie A ritrovata”.

TRASFERTE IN LOMBARDIA.Sulle base dei risultati ottenuti in questa prima parte potremmo solo sorridere, visto che il Lecce i sei punti li ha presi solo nelle precedenti trasferte. A Bergamo non sarà per niente facile: è una gara complicata per Liverani e i suoi. Poi c’è l’impegno con Milan e sino al 20 ottobre può accadere di tutto. Il calcio cambia troppo velocemente”.

STOP CAMPIONATO.Ritengo molto utile la sosta del campionato fra le due trasferte lombarde. Liverani ha bisogno di recuperare tutti i suoi uomini. I nuovi hanno bisogno di recuperare sul piano fisico8atletico e si sintonizzarsi sul piano del linguaggio tecnico/tattico dell’allenatore“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Flacco Venosa, Potenza"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima un uomo, poi un allenatore come nessun' altro"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da News