Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – L’ag. di Vera: “Esordio? Liverani ha mandato un segnale”

“Quando un allenatore, a partita quasi chiusa, mette dentro un calciatore così giovane, è proprio un bel gesto”, afferma Silvio Pagliari.

La gara Atalanta-Lecce verrà ricordata, risultato a parte, come la partita in cui ha fatto il suo esordio in maglia giallorossa Brayan Emanuel Vera Ramírez, esterno sinistro, classe 1999, arrivato lo scorso giugno dopo aver firmato un contratto fino al 2023 con il club salentino. “Mister Liverani ha mandato un bel segnale: vuol dire che Vera sta lavorando bene. Quando un allenatore, a partita quasi chiusa, mette dentro un calciatore così giovane, è proprio un bel gesto”, afferma in esclusiva per CalcioLecce.it, Silvio Pagliari, l’agente che in estate ha curato il trasferimento del colombiano a Lecce.

Riavvolgiamo il nastro: come parte la trattativa per portare Vera in Salento?

È nato tutto subito dopo il Mondiale Under 20 che si è giocato in Polonia, dal 23 maggio al 15 giugno scorso: Vera vi ha partecipato con la Nazionale di categoria del suo paese e il direttore sportivo giallorosso, Mauro Meluso, era andato lì per seguirlo e osservarlo”.

C’erano anche altre squadre interessate al calciatore?

Sì, aveva richieste dalla Francia e dalla Germania, ma il Lecce è stato bravo a chiudere subito e così è arrivato in Italia”.

Si è già integrato?

Il campionato italiano è molto difficile, ma lui sta benissimo, lavora duramente ogni giorno con un ottimo maestro come Liverani. Deve continuare a lavorare con calma: ora risponderà alla chiamata dell’Under 23 colombiana e, anche questo, fa capire la forza del giocatore”.

Perché Lecce?

Per la società, per il progetto e per il mister”.

Qual è il suo ruolo?

È un fluidificante sinistro: un giocatore a tutta fascia che abbina una grande forza fisica, ad un grande piede e a una grande struttura”.

Vera ha un gran talento, è ancora un diamante grezzo, molto più bravo in fase di spinta che a difendere: segnatevelo perché è un bel talento”: parole di Liverani.

Sono contento delle parole del mister: lui lo allena tutti i giorni ed ha sempre sottomano la situazione. In generale, concordo con queste affermazioni: Vera è un giocatore dalle potenzialità incredibili, speriamo che cresca e maturi giorno dopo giorno”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Con olivieri in campo giochiamo sempre con un uomo in meno io da profano me ne sono accorto come mai i responsabili non riescono a vedere"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da Esclusive