Resta in contatto

News

Quando il destro di Chevanton incantò il San Nicola

Chevanton

L’eurogol dell’uruguagio nel derby di Bari del 2002 compie oggi 17 anni. Il match finì 1-1, ma che ricordo per i tifosi giallorossi!

Il 13 ottobre del 2002 i fortunati presenti sugli spalti nel San Nicola di Bari hanno potuto assistere a uno dei gol più belli che un calciatore del Lecce abbia mai realizzato. L’autore, manco a dirlo, Javier Ernesto Chevanton.

Era il minuto 86 di un sentitissimo derby, Cheva aveva ricevuto palla nei pressi del vertice alto sinistro dell’area di rigore. Poi, la magia: siluro in controbalzo di esterno collo, magico effetto a rientrare e palla sotto l’incrocio. Boato assordante dei tanti salentini sugli spalti dello stadio barese, che solo nel recupero si riprese grazie al gol del definitivo 1-1 di Anaclerio.

Un gol, quello del pari, che però non ricorda nessuno. In quel pomeriggio la scena fu tutta di Chevanton e del suo magico destro.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News