Resta in contatto

News

Sampdoria-Lecce, la probabile formazione di Calciolecce

Nello scontro diretto della parte bassa della classifica con la formazioni di Ranieri, Liverani ripropone dall’inizio Rispoli, Tabanelli e Falco.

Sfida delicata al Marassi di Genova, dove domani alle 21 il Lecce sarà ospite della Sampdoria ultima in classifica. Una partita alla quale i giallorossi arrivano forti di due risultati utili e prestigiosi con Milan e Juventus, ma anche acciaccati e con al passivo le assenze degli ultimi infortunati Farias, Majer e Benzar. Per il rumeno, a sorpresa escluso dai convocati quest’oggila diagnosi parla di un’infiammazione al peroneo.

Diverse novità, alcune delle quali obbligate, nella formazione di mister Liverani. In difesa sulla destra torna Rispoli, complici le condizioni di un Meccariello (reduce da un sostanzioso stop per infortunio) affaticato ed uscito anzitempo tra i crampi con la Juventus. Una novità anche in mediana, dove il posto dell’infortunato Majer sarà preso da Tabanelli.

In attacco out anche Farias e, dopo un turno di riposo, riecco Falco nel ruolo di seconda punta. Il principale ballottaggio riguarda invece il nome di colui che guiderà l’attacco giallorosso. Stavolta potrebbe toccare a Lapadula, che con la Juventus è apparso in ottima condizione e che dovrebbe far rifiatare Babacar. Da valutare anche le condizioni di Mancosu, non al top della condizione dopo i colpi subiti con la Juventus.

La probabile formazione (4-3-1-2)Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis, Petriccione; Mancosu; Falco, Lapadula. Allenatore Fabio Liverani.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News