Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Baldieri: “Occhio Lecce, il Cagliari va trattato come una big”

L’ex attaccante giallorosso invita l’undici di Liverani a tenere alta la guardia per non farsi trovare impreparato al cospetto di una delle squadre più in forma del campionato.

Romano di nascita e leccese d’adozione, Paolo Baldieri segue i giallorossi ormai da tifoso vero. E ai colleghi di Calciocasteddu.it ha rilasciato un’intervista per parlare del prossimo impegno del Lecce in casa con il Cagliari.

AVVERSARIO OSTICO  “Il Cagliari è davvero una bella squadra, che ha saputo reinvestire con grande intelligenza gli introiti della vendita di Barella. La ciliegina sulla torta, neanche a dirlo, è Radja Nainggolan. Un inizio di campionato strepitoso, grazie a elementi desiderosi di mettersi in mostra, che vanno in gol a rotazione e un tecnico preparato come Maran che sta dando un bel gioco concreto alla squadra. Il Cagliari merita ampiamente la classifica che ha, basta vedere la gara con l’Atalanta per rendersene conto”.

MATCH. “Sarà un appuntamento tutto da gustare, in cui mi auguro di vedere diversi gol. I giallorossi hanno avuto a disposizione un budget decisamente inferiore al Cagliari per assemblare la squadra dopo la promozione.  Ma le cose non stanno andando così male, anzi. Liverani è in grado di far giocare bene i suoi nonostante certi limiti. Sta stupendo un po’ tutti, perché in pochi avrebbero firmato per un inizio di stagione così. La lotta per non retrocedere sarà dura, però i salentini potranno contare su giocatori interessanti come Falco, Calderoni e poi Lapadula là davanti che punta al rilancio. Il Lecce dovrà a tutti gli effetti considerare il Cagliari come una grande squadra e dare il massimo, per evitare difficoltà”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News