Resta in contatto

News

Prof. Liverani docente a Coverciano: “E’ una grande emozione essere qui”

Giornata speciale per il tecnico giallorosso che nel corso del pomeriggio ha tenuto una lezione presso il centro tecnico dove in questo momento la formazione giallorossa si sta allenando.

Un posto che nel cuore del tecnico del Lecce evoca dolci ricordi: “Coverciano è un posto che suscita sentimenti forti ed è grande l’emozione nel tornare qui, dove ho frequentato i corsi per abilitarmi come allenatore e dove sono stato anche da claciatore, durante i raduni della Nazionale”Il tecnico ha tenuto una lezione  agli studenti che stanno frequentando il corso per allenatore professionista di seconda categoria: “Oggi sono qui non come docente, ma come futuro collega di coloro che stanno frequentando il corso per diventare tecnici professionisti. Mi piace parlare di calcio e confrontarmi con coloro che poi intraprenderanno il mio stesso percorso. Una delle maggiori difficoltà nel percorso di un neo tecnico? Per uno che inizia a fare l’allenatore, l’aspetto più complicato è il cambio di mentalità: si deve pensare a 25 persone, metnre da giocatore il focus è quasi unicamente su se stessi”.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Mister cu li contrucuiuni

Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "[…] Leggi qui la storia di Michele Lorusso […]"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Mazzone a Lecce ha fatto grandi cose lasciando un segno profondo. E' stato un grandissimo allenatore, spesso sottovalutato, che avrebbe certamente..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko Vucinic un Attaccante talentuoso e produttivo...sempre nel cuore!❤?"

Cristiano Lucarelli

Ultimo commento: "Uno di Noi"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un Mito...come anche un sogno avere e ritrovare un altro barbas ca mina le bombe."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News