Resta in contatto

News

La probabile formazione della Spal: rivoluzione Di Biagio, è difesa a quattro e modulo fantasia

Il cambio di allenatore porta novità tattiche importanti in casa biancazzurra, a partire dalla linea difensiva. In tre, poi, alle spalle del bomber Petagna.

Sarà una Spal inedita quella che domani andrà di scena al Via del Mare. I ferraresi vengono infatti da una settimana di stravolgimenti, iniziata dall’arrivo al timone di Luigi Di Biagio in luogo di Leonardo Semplici. All’esordio in Serie A, il tecnico romano non ha a disposizione il lungodegente D’Alessandro e gli acquisti invernali Dabo e Cerri.

Il primo grande cambiamento apportato da Di Biagio è il modulo, che dovrebbe essere il 4-2-3-1. Davanti a Berisha linea a quattro dunque, una grandissima novità in casa Spal. La coppia centrale dovrebbe essere Tomovic-Bonifazi, con Vicari e Zukanovic verso la panchina ma tutt’ora in lizza per un posto.

Dubbi anche in mediana, dove al fianco di Missiroli Valoti è in vantaggio su Murgia. Poi linea di fantasisti a tre con Strefezza, Castro e Di Francesco alle spalle dell’unica punta Petagna.

Probabile formazione (4-2-3-1): Berisha; Cionek, Tomovic, Bonifazi, Reca; Missiroli, Valoti; Strefezza, Castro, Di Francesco; Petagna.

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Se giochiamo come sappiamo senza cali ti tensione e con la giusta umiltà la Spal prende un’altra imbarcata! Non dipende da loro ma dal nostro approccio. X me nu c’è storia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ma basta pare Ca’ sta ria realmadrid.

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Ehh i tre trequartisti possono causare qualche guaio

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Squadra temibile da centrocampo in su..

Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "ricordo con tanto piacere quel Lecce per tanti anni sfioravamo la B finalmente con Mimmo Renna la centrammo grande Lecce con Lorusso e Pezzella come..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Attaccante moderno. Peccato sia andato via presto"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Sa di calcio come pochi. Saggezza concretezza umanità"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Finalizzatore fantastico"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Fosforo e grinta"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News