Resta in contatto

Bacheca del Tifoso

Con l’Atalanta ko record. Gara che fa storia a sé o siete preoccupati per il futuro?

Una sconfitta preventivabile contro uno degli attacchi più forti d’Europa. La difesa del Lecce ha palesato però qualche crepa di troppo.

Il 2-7 subito ieri in casa con l’Atalanta rappresenta, per il Lecce, sia un passo falso, il secondo di fila, in campionato che uno dei ko più pesanti della sua storia. Nulla di scandaloso nel senso più assoluto del termine, visto che per i bergamaschi è addirittura la terza vittoria con 7 gol all’attivo in campionato. Per quanto sia comprensibile subire così tanto da una compagine capace di sommare già 70 marcature a due terzi di percorso, l’undici di Liverani è tuttavia incappato nell’ennesima prestazione difensiva che lascia più di qualche paura per il futuro.

I salentini infatti non sono riusciti ad arginare in alcun modo un attacco, quello bergamasco, che nella ripresa ha trovato le porte spalancate per fare ciò che voleva. Soprattutto meriti altrui, su questo non c’è dubbio, ma anche gravi demeriti che hanno gettato alle ortiche l’illusione di poter mantenere quell’equilibrio di risultato con cui si era andato a riposo all’intervallo. Di certo nelle fila giallorosse ci sono meccanismi da risolvere per tornare muovere la classifica quanto prima.

Ora tocca a voi, come sempre, raccontarci delle sensazioni che il match vi ha lasciato, esprimendovi sull’argomento.

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

6 Commenti

6
Lascia un commento

avatar
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

ma onestamente la difesa va registrata mister liverani

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Atalanta fortissima, tutto quello che volete… ma già prima di ieri avevamo la difesa peggiore del campionato! Se non si fa qualcosa per registrarla e trovare un minimo di equilibrio nei reparti e nell’attenzione dei singoli in partita nei complessivi 98′ inizio a vederla molto male…

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Abbiamo vinto a Napoli….Pareggiato con Inter e Juve ….SI POTEVA ANCHE PERDERE NO IN QUEL MODO 🤔

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Questo screenshot spiega tutto a tutti…!!!Pensiamo a tifare perché la salvezza è alla nostra portata…😉💛❤️👊🏼

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vittoria record anche contro il Torino. In questa serie A può accadere di tutto

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

meriti atalantini stiamo parlamiamo di una squadra oggi fra le 16 d’europa

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Il goal di testa alla Juventus che, insieme a quello di Pasculli, ci fece vincere per 2-0 in casa contro la Vecchia Signora! Stagione '88/'89."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Aveva cuore e passione per la maglia giallorossa e la gente lo ha ricambiato con affetto e calore grande Pedro Pablo"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talento purissimo grandissima tecnica a volte mancava di continuita'ma era un grandissimo calciatore in grado come si suol dire di spaccare le partite"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto e'stato sicuramente il calciatore di maggior classe che abbia mai avuto il Lecce e credo uno come lui farebbe ancora comodo al nostro Lecce."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Carletto mazzone grandissimo personaggio nella storia del Lecce."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Bacheca del Tifoso