Resta in contatto

News

Niente ritiro e via agli allenamenti collettivi, c’è l’ok del cts. E in caso di positivo…

Ritardato di qualche giorno, è arrivato il protocollo che consente ai club di lavorare in gruppo, sebbene a distanza di sicurezza. Per ok a partitelle e campionato serve tener d’occhio la curva.

Dopo due giorni d’attesa, è arrivato l’ok da parte del comitato tecnico scientifico agli allenamenti collettivi. Da oggi infatti i club di Serie A potranno svolgere lavoro di gruppo grazie al nuovo protocollo, il quale prevede tuttavia il mantenimento delle distanze di sicurezza. Per avere la possibilità di svolgere lavoro tattico e partitelle, così come per l’ok al campionato, servirà attendere ancora l’andamento della curva dei contagi.

Un’altra importante novità rispetto al vecchio protocollo è la non obbligatorietà del ritiro, e dunque dell’isolamento di calciatori e staff. I quali potranno dunque lavorare e fare successivamente ritorno presso le proprie abitazioni.

E in caso di positivo? Al momento la strada confermata è quella della quarantena per tutta la squadra. La quale, se negativa ai tamponi, potrà comunque continuare ad allenarsi presso una struttura posta in sicurezza e che possa consentire lo svolgimento del lavoro. Il calciatore affetto da Covid verrà considerato guarito solo dopo essere risultato negativo a due tamponi effettuati ad almeno 24 l’uno dall’altro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News