Resta in contatto

Calciomercato

Luperto in uscita dal Napoli. Il Lecce lo vuole ancora, ma è sfida con Parma e Benevento

Prime schermaglie di mercato per i giallorossi, con il ds Meluso che si guarda già intorno alla ricerca di elementi che potrebbero far comodo in futuro.

A lungo obiettivo del Lecce nella passata stagione, Sebastiano Luperto è alla fine rimasto al Napoli, fortemente richiesto da Carlo Ancelotti come quarta opzione per il suo parco difensori centrali. Ora però tutto potrebbe essere diverso, visto che, come tutta la retroguardia partenopea, anche il giovane salentino ha giocato sotto le aspettative. E soprattutto considerato l’arrivo ormai ufficiale dal Verona di Rrahmani.

L’ex Empoli è così dato in uscita dagli azzurri, tanto che per lui si è già innescata un’asta di non poco conto, con il Napoli pronto anche ad aggiungere al prestito la possibilità di riscatto. Il Lecce è tra le squadre candidate ad assicurarsene le prestazioni ma, secondo Tuttosport, si sta già profilando una dura lotta a tre con Parma e la quasi certamente neopromossa Benevento.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Lasciamolo al Benevento…
Aumentiamo le loro probabilità di retrocessione😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Ricordati ca sinti te Lecce, non facciamo scherzi forza Lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

Se ama la sua terra accetta LECCE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 mesi fa

È abbastanza imbarazzante come difensore.

DonCarlo
DonCarlo
11 mesi fa

Molto. Le partite in cui ha giocato si è reso protagonista di strafalcioni gravi

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un grande uomo che di calcio ne capiva"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talentuoso attaccante,anche creativo ed efficace"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Come posso rivederlo"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Indimenticabile il gol al Piacenza quando giocava nell'Inter, si è fatto tutto il campo saltando gli avversari come birilli e segnando un gol da..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Calciomercato