Resta in contatto

News

Muriel, le due magie straordinarie che danno una mano al “suo” Lecce (VIDEO)

Il colombiano dell’Atalanta protagonista ieri di una strepitosa doppietta valsa ai suoi tre punti in casa Udinese, concorrente per la salvezza del club giallorosso a cui è rimasto molto legato.

Di Luis Fernando Muriel i tifosi del Lecce ricordano le strepitose cavalcate, il tiro secco e potente e le giocate da giovane di belle speranze. Era la stagione 2011/12, l’allora ventenne colombiano era un diamante grezzo e spesso indisciplinato, e purtroppo le sue magie estemporanee non valsero la salvezza. Ma i tifosi giallorossi hanno sempre ammirato uno dei migliori talenti mai visti al Via del Mare, e l’affetto è stato sempre contraccambiato (si vedano applausi e scuse nell’ultimo Lecce-Atalanta).

Eppure Muriel non finisce di essere utile al Lecce. Senza volerlo direttamente, bensì mettendo le sue qualità al servizio dell’Atalanta com’è giusto che sia, il classe 1991 ha ieri annientato quasi da solo la resistenza dell’Udinese (altra sua ex squadra), risultando decisivo nel 2-3 finale.

Due magie, due gol stupendi da calciatore d’altissimo livello. Una punizione a giro che ha tolto la ragnatela dall’incrocio ed un destro fulminante da fuori che Musso non ha avuto nemmeno il tempo di valutare. Per gli orobici tre punti che blindano la Champions, per il Lecce qualche speranza in più rappresentata dall’avere l’Udinese ancora a tiro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko, Grande evasore"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News