Resta in contatto

News

Emiliano dopo conferenza con Sticchi e De Laurentiis: “Arriva la proposta per riaprire gli stadi”

Si è conclusa poco fa la conference call pubblica tra il presidente della Regione Puglia e quelli di Lecce e Bari. Emiliano ha tracciato la linea per riportare i pugliesi sugli spalti.

Nel corso di una videoconferenza pubblica apparsa in diretta Facebook sulla propria pagina Facebook ufficiale, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha parlato i numeri uno di Lecce e Bari del tema riapertura stadi. Dopo che Saverio Sticchi Damiani e Luigi De Laurentiis hanno pronunciato le ragioni che li hanno spinti a lavorare insieme per promuovere l’iniziativa, lo stesso governatore ha annunciato che a breve la proposta diverrà ufficiale e, s spera, esecutiva. Di seguito gli interventi dei protagonisti.

Sticchi: Questo calcio non ci appartiene, ha molto poco di spettacolo calcistico, di sport della gente. Noi siamo una squadra ed una realtà da record, con quasi 20mila abbonati. Abbiamo l’obbligo morale di riaprire il prima possibile. Bisogna far tornare i tifosi allo stadio, anche con turnazione e nel rispetto di tutte le regole. Ma il territorio salentino ha risposto bene in periodo di pandemia, dunque offre il fianco ad una ripresa anche in quel senso”.

De Laurentiis: “Ringrazio il presidente Sticchi Damiani per supporto, collaborazione e disponibilità. Ciò ci ha permesso di muoverci in questa direzione, quella di puntare alla realizzazione di un protocollo che permetta ai tifosi di tornare allo stadio in tutta sicurezza”.

Emiliano: “Ci sono dei settori economici che vivono di continuità di lavoro, e noi dobbiamo cercare di muoverci in tal senso. Gli stadi sono luoghi con regole di sicurezza ferree per definizione, quindi si può sfruttare anche questo aspetto. Tra i tanti luoghi in cui le persone si assembrano, gli stadi sono i più sicuri. Si potranno fare dei sopralluoghi, ma in linea di principio c’è la proposta di riorganizzare ingressi ed uscite, così come tutte le basi per fare bene. E non dimentichiamo che sono eventi all’aperto. Non c’è azzardo, non c’è superficialità, è tutto calcolato. Tra pochi giorni elaboreremo una proposta ufficiale alla conferenza delle regioni, la proporremo al calcio pugliese e, se d’accordo, la inoltreremo ad altre regione ed al Governo. Non bisogna essere intimoriti, se possibile dovremo guardare avanti”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ha avuto occasione di dimostrare di essere un grande calciatore che lotta per la maglia. Ha lasciato un bel ricordo e dobbiamo ringraziarlo. Ci..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News