Resta in contatto

News

Cattive notizie dall’infermeria per due attaccanti

Gli esami strumentali ai quali si sono sottoposi i due giocatori che hanno abbandonato anzitempo il terreno di gioco del Ferraris non permettono ai tifosi di nutrire grande ottimismo.

Il centravanti senegalese del Lecce Babacar ha lasciato il terreno di gioco nel corso della prima mezz’ora contro il Genoa. Il problema accusato al quadricipite destro non è stato recuperato nel corso di queste ore e quindi non sarà a disposizione di Liverani per la partita contro il Brescia. Stesso identico destino per Diego Farias, l’ecografia alla quale si è sottoposto ha evidenziato un edema sul bicipite femorale sinistro che ancora non si è del tutto riassorbito.

Il tecnico, nella consueta conferenza stampa del prepartita, ha lasciato intendere che deciderà soltanto a margine della seduta odierna se convocare i due o meno. In ogni caso, l’obiettivo è quello di recuperarli per  l’impegno contro il Bologna in programma domenica al Renato Dall’Ara.

In terra emiliana potrebbe ritrovare la sua maglia anche Marco Calderoni, che per precauzione partirà dalla panchina contro il Brescia. Il problema muscolare evidenziato nel match contro la Fiorentina è oramai alle spalle.

In ottica Brescia, una gara più che fondamentale per continuare a tenere accese le speranze-salvezza, le defezioni dei tre sono  cattive notizie. I piani di Liverani per la sfida contro i lombardi sono complicati in una gara che vale una stagione.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News