Resta in contatto

News

Il Napoli stavolta fa partire Luperto: il salentino proverà a salvare il Crotone

Il difensore mancino, lo scorso anno “bloccato” da Ancelotti con buona pace del Lecce, in questa stagione ha invece l’opportunità di giocare con più continuità.

Da un prestito rifiutato ad un altro accettato, in un anno è tutto cambiato per Sebastiano Luperto. Il difensore centrale classe 1996 è stato infatti ceduto dal Napoli al Crotone in prestito secco oneroso per una cifra vicina ai 500mila euro. Con i pitagorici l’ex Lecce proverà a conquistare una salvezza difficile, avendo finalmente l’occasione di mettersi in mostra con maggiore continuità.

Occasione che il Napoli non gli diede nell’estate 2019, quando Meluso provò a più riprese a portarlo al Via del Mare. Dapprima in prestito con diritto di riscatto, poi in prestito secco oneroso, stessa formula registratasi quest’anno tra Giuntoli e Ursino. Fu un nulla di fatto, visto che Ancelotti puntava tantissimo sul giovane difensore. Stavolta tutto è diverso e per Luperto si prospetta una stagione con tante opportunità di farsi valere.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Direttore1982
Direttore1982
7 mesi fa

Sto ragazzo è stato penalizzato dal Napoli perché per le qualità che ha doveva giocare in serie A da titolare da almeno un paio di stagioni naturalmente in prestito in qualche società con obiettivi di salvezza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Dietro questa operazione c’è lo zampino di un amico …….. Big …………

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Un Delaurentis demmerda lo vogliamo dedicare??????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

E sti cazzi!!!

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un grande uomo che di calcio ne capiva"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talentuoso attaccante,anche creativo ed efficace"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Come posso rivederlo"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Indimenticabile il gol al Piacenza quando giocava nell'Inter, si è fatto tutto il campo saltando gli avversari come birilli e segnando un gol da..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News