Resta in contatto

Rubriche

I PRECEDENTI – Pescara tra le più presenti di sempre al Via del Mare. Il bilancio è giallorosso

Tanti sorrisi contro gli abruzzesi, incluse le ultime due. Ma negli anni novanta fu netto predominio ospite.

Dopo il pari agrodolce in casa del Cosenza, il Lecce attende il posticipo di lunedì con il Pescara per cercare di ritrovare la via della vittoria. Risultato che, classifica alla mano, sarebbe alla portata, visto che gli abruzzesi, tra le rivali storiche dei giallorossi per numero di faccia a faccia, occupano l’ultimo posto della classifica. Le due formazioni si sono affrontate 35 volte nella loro storia nel Salento tra Serie A, B, C, IV Serie e Coppa Italia.

Il bilancio sorride ai giallorossi: 21 vittorie a 8, più 6 pareggi. La primissima fu un match di Serie B 1946/47, che si concluse con il punteggio di 1-2 in favore degli ospiti. Vendetta salentina già nella stagione successiva, sempre tra i cadetti: secco 3-0 firmato Silvestri, Battistelli e Magurano.

Incredibile, poi, il filotto che la grande classica adriatica inanella, sempre in Serie C, tra il 1958 ed il 1972, periodo in cui Lecce e Pescara si affrontano ogni anno dando vita a battaglie spesso molto equilibrate e tirate. Fanno eccezione un 3-0 ed un 4-1 locali (’64 e ’61) ed uno 0-3 ospite (’59). Nella seconda metà dei Settanta i giallorossi raggiungono finalmente i biancazzurri in B, e nella ritrovata sfida cadetta sono questi ultimi a gioire per 0-1.

Gli anni ottanta, invece, sono un dominio assoluto giallorosso: sette partite al Via del Mare, sei vittorie Lecce e nessun gol siglato dal Pescara in campionato. Tra queste spicca l’unico precedente in A tra le due squadre nel Salento. Era la stagione 1988/89 ed a regalare i 2 punti a Carlo Mazzone fu un centro di Vincze al 10′. La tendenza si inverte invece totalmente nei Novanta: 5 match e Pescara che vince 3 volte contro le 2 leccesi. Spiccano il pirotecnico 4-5 del 1994/95 ed il 2-1 del 1996/97, quando un rigore di Francioso regalò al Lecce il titolo di Campione d’Inverno.

Dopo lo 0-1 del 1998/99, i padroni di casa torneranno ad esultare negli ultimi due precedenti. Nel 2006/07 Papadopulo fa 4-1 con il poker servito già nei primi 38 minuti. Due stagioni fa Liverani accelera verso la Serie A rifilando agli abruzzesi un secco 2-0: la decidono La Mantia e Mancosu.

TABELLA PRECEDENTI A LECCE:

Totale incontri: 35
Vittorie Lecce: 21
Pareggi: 6
Vittorie Pescara: 8
Gol Lecce: 55
Gol Pescara: 28

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da Rubriche