Resta in contatto

News

Portanova ed il no al Lecce: “La Juventus e Pirlo mi hanno convinto a restare”

Il trequartista dei bianconeri e dell’Italia Under 21 ha spiegato il perché del suo mancato approdo nel Salento ai microfoni di Rai Sport.

Tra i principali obiettivi di mercato di Pantaleo Corvino, Manolo Portanova è stato davvero ad un passo dal vestire la maglia del Lecce. Trasferimento saltato per poco, ma per una ragione ben precisa che lo stesso figlio d’arte ha spiegato ospite in tv: “Sono rimasto alla Juventus perché ho avuto un dialogo costante con la società e con mister Pirlo, i quali mi hanno portato a restare. Mi sento molto considerato dal tecnico, essere allenato da lui è molto bello e prestigioso”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News