Resta in contatto

News

Portanova ed il no al Lecce: “La Juventus e Pirlo mi hanno convinto a restare”

Il trequartista dei bianconeri e dell’Italia Under 21 ha spiegato il perché del suo mancato approdo nel Salento ai microfoni di Rai Sport.

Tra i principali obiettivi di mercato di Pantaleo Corvino, Manolo Portanova è stato davvero ad un passo dal vestire la maglia del Lecce. Trasferimento saltato per poco, ma per una ragione ben precisa che lo stesso figlio d’arte ha spiegato ospite in tv: “Sono rimasto alla Juventus perché ho avuto un dialogo costante con la società e con mister Pirlo, i quali mi hanno portato a restare. Mi sento molto considerato dal tecnico, essere allenato da lui è molto bello e prestigioso”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Giusto così per lui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Ormai tu sei bruciato da solo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Tranquillo, almeno le partite della Juventus le vedi da vicino anzi dalla tribuna

Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Durante una marinata da scuola x assistere agli allenamenti del LECCE, mentre i calciatori facevano riscaldamento intorno al campo, GRIDAI..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Cuore giallorosso e salentino verace. Sempre pronto a rimarcare l’amore per le sue origini e per l’US Lecce (vero Conte?). Il ritorno come..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News