Resta in contatto

News

Tabanelli, difficile il suo “ritorno” a Lecce. Ecco perché

Il centrocampista del Frosinone, protagonista della doppia promozione e del ritorno in A dei giallorossi, rischia di saltare il match del Via del Mare.

Chissà come sarebbe strano, e sicuramente poco bello, per un tifoso del Lecce vedersi di fronte a combattere “contro” la sua maglia Andrea Tabanelli. E sicuramente sarebbe difficile anche per lui, nonostante un Via del Mare privato dei suoi appassionati sugli spalti. Il centrocampista rimasto nel cuore dei tifosi giallorossi per gli importanti traguardi ottenuti nel Salento, ma anche per la sua simpatia e l’affetto dimostrato per Lecce e la sua gente, veste oggi la maglia del Frosinone, prossimo avversario dei salentini sabato. Appuntamento al quale, purtroppo per Taba, rischia di assistere solo da spettatore.

L’emozionante ricongiungimento, seppur da avversari, sarà infatti probabilmente rinviato. Questo perché il romagnolo è ancora alle prese con un infortunio subito nel corso del match con il Cosenza, quando lasciò il campo dopo appena dodici minuti di gioco. Dopo due settimane di stop e allenamenti differenziati, però, oggi Tabanelli ha ripreso a lavorare con il gruppo guidato da mister Nesta, che attenderà i prossimi giorni per valutare un suo recupero. Che resta difficile, al netto di novità positive dei prossimi giorni che possano riportare la mezzala in uno stadio a cui ha dato tanto, ricevendo in cambio anche di più.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."
Advertisement

Altro da News