Resta in contatto

News

Garzya: “Io stimato più dai baresi, i leccesi non me l’hanno perdonata. Liverani in estate ha fatto bene”

Il difensore nativo di San Cesario di Lecce, che dopo gli esordi giallorossi è diventato una bandiera del Bari, ha parlato alla trasmissione radio Stadio Aperto del suo passato e non solo.

LIVERANI HA FATTO BENE. “Sull’addio del tecnico romano al Lecce la scorsa estate, posso dire che vale per gli allenatori ciò che vale per i calciatori, cioè che chi è in Serie B vuole a tutti i costi la Serie A. Secondo me tra l’altro aveva fatto il suo tempo al Via del Mare, con due promozioni e una retrocessione in tre stagioni. Se poi ti viene a bussare una società sana come il Parma, forte di un’ottima squadra, credo che chiunque avrebbe fatto lo stesso”.

TRA BARI E LECCE. “Io stimato sia dai tifosi giallorossi che da quelli biancorossi? Beh, oddio, ho preso una serie di “vaffanculo” mica da ridere. Lo stesso dicasi per gli striscioni. Però devo dire che chi mi ha accettato di più, stranamente, sono stati proprio i baresi. A Lecce, al contrario, non me l’hanno perdonata”.

EX COMPAGNO. “Quanto accaduto invece ad Antonio Conte con i supporter salentini è diverso. Questo risale al fatto che i tifosi se la sono presa perché, quando rientrò da un infortunio proprio in uno Juve-Lecce, aveva segnato ed esultato contro la sua ex squadra. Ma vagli a spiegare ai tifosi cosa voglia dire”.

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Con olivieri in campo giochiamo sempre con un uomo in meno io da profano me ne sono accorto come mai i responsabili non riescono a vedere"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da News