Resta in contatto

News

Frecciatina di Babacar a Liverani: “Come può un difensore fare gol?”

L’attaccante senegalese, ieri MVP in Galatasaray-Alanyaspor 2-3, gara decisa da una sua doppietta, ha pubblicato sul proprio profilo Instagram il video del suo primo gol, realizzato dopo una pregevole finta ad ingannare il proprio marcatore, direttamente da rinvio del portiere Marafona. Tra i commenti, poi, qualche risposta piccata

Khouma Babacar vive una stagione di riscatto in Turchia dopo la brutta esperienza dell’anno scorso al Lecce. Con la doppietta di ieri, i gol totali segnati sono 11. Nei numerosi commenti al post riportato, non mancano dei riferimenti all’andamento dello scorso torneo di Serie A. “Un difensore vede poco la porta”, “Come fa un difensore a fare gol?”, le risposte di Baba alle provocazioni di qualche tifoso giallorosso, amareggiato nel vedere ora la cifra realizzativa del senegalese. I messaggi sembrano inequivocabili e il destinatario dovrebbe essere Fabio Liverani, “reo” di chiedere troppi compiti difensivi all’attaccante giunto dal Sassuolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Babacar Khouma (@el.kuma_30)

31 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

e qui pure il difensore stavi facendo, mentre Lapadula le metteva dentro per te? https://youmedia.fanpage.it/video/ak/XciTEOSwJFwbxYNE

Revenger
Revenger
7 mesi fa

Vergognoso, neanche un rigore sa calciare.che bidone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Bla bla…car

Audo
Audo
7 mesi fa

Babacar, un giocatore che non ha avuto bisogno di fare la doccia dopo una partita!

Gioars
Gioars
7 mesi fa

Babacar ha fatto la signorina a Lecce parla pure

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

A lecce praticamente sempre in infermeria.Annata non pervenuta.

Ane bidone
Ane bidone
7 mesi fa

Ane, stu bidone. Era megghiu cu te stii subbra li spalti cu te mangi nu fruttone all’arancia e caffè borghetti. Stu bidone pacatu puru de subbra

Franz
Franz
7 mesi fa

Baba…chi.!!?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Aldilà del suo scarso rendimento, è vero che giocava spesso isolato come unica punta e soprattutto che ha fatto da capro espiatorio mentre i problemi del Lecce erano in difesa e lo stiamo vedendo anche quest’anno con quel cesso di Lucioni e company che continuano a far danni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non ha tutti i torti visto il sacrificio che gli veniva richiesto, ma si dimentica di dire che da difensore ha giocato molto meglio rispetto a quando riceveva palla nella metà campo avversaria ?

Pompeo
Pompeo
7 mesi fa

Torna li sordi cuastasi

Wave
Wave
7 mesi fa

Aborto di giocatore… Odiavo vedere le partite del Lecce solo perché giocava sto bidone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Nel campionato italiano dopo la prima finta avresti avuto quattro difensori addosso… ane camina… (scusate il francesismo)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Un bidone che si e’ fottuto lo stipendio (altissimo)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Infatti eguagliò Lucioni e Calderoni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma se non usciva nemmeno dall’area di rigore!
Solo Stepinski riesce a stare in fuorigioco più di lui!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Siii e quando mai Babacar ha tolto un allone dalle gambe di un avversario?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ma se non riuscivi a stoppare un pallone!! La Turchia o l’Arabia Saudita sono gli unici campionati in cui puoi giocare! Sei un flop di giocatore.

RDN
RDN
7 mesi fa

Come faceva Eto con murigno?
Ma tu non sei lui!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

In difesa se la cavava discretamente

Ane bidone
Ane bidone
7 mesi fa

Si, se la cavava benissimo cu se face passare palloni sutta all anche, stu bidone. Ane panaggiotu, ane puru tie in turchia cull amicu tou. Ca a ggja ddientati famosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Il nuovo Kurrasca, un manicomio di gol!
In Turchia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Lapadula ci riusciva, bisogna correre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

lo avevamo notato che anche Liverani nella stagione scorsa aveva errato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Babacar caro, a Lecce Liverani cercava di farti fare qualcosa visto che eri comunque pagato per giocare, a nanti la porta eranu cchiui le papare de tuttu lu restu, quindi quel povero Cristo ha cercato di spostarti più verso la difesa vedendo se magari così facendo riuscivamo a giocare in 11 anziché in 10

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Nel calcio moderno un attaccante che non fa la fase difensiva non serve a niente… su questo do’ ragione a Liverani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Babacar cittu ca l’annu scorsu eri pesciu de na cambiale

Ane bidone
Ane bidone
7 mesi fa

Peciu te l emorroidi. Me facia cchiu mmale cu lu iciu in campu ciocare. Liveraniii abbarraggiungilu puru tie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

In Turchia ” anche ” Babacar può segnare …..È diverso il concetto !!!

Salvatore Papadia
papas
7 mesi fa

Come può un rigorista farsi parare 2 rigori su 2? Come può un attaccante prendere in pieno un palo a 20 centimetri dalla porta?

Rico Piccinno
Rico
7 mesi fa

Svogliato…solo lì puoi essere fenomeno..

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News