Resta in contatto

Approfondimenti

Sicurezza-Maggio: assist, solidità e statistiche positive (VIDEO/TABELLA)

Il 39enne, arrivato nel Salento al fotofinish per sostituire l’infortunato Claud Adjapong, si è approcciato nel migliore dei modi con la nuova squadra. L’assist per Meccariello è la giusta celebrazione dell’ottimo avvio, contornato da numeri che danno sicurezza alla corsia destra.

Il suo passaggio vincente per l’esplosione di gioia di Biagio Meccariello ha chiuso definitivamente la storia di Lecce-Cosenza 3-1. Christian Maggio ha raccolto l’eredità di Adjapong. I due hanno in comune l’azzurro della Nazionale. Il giovane modenese, prima dello stop, era un punto fermo della Nazionale Under 21, mentre tra le 34 presenze di Maggio con la Nazionale A spicca la partecipazione ad Euro 2012, dove è stato vicecampione con (l’altro ex Lecce) Claudio Prandelli.

Maggio, reduce dallo svincolo con il Benevento, dove due anni fa ha conquistato la Serie A, si è quasi improvvisamente avvicinato al Lecce. L’idea di rafforzare la batteria dei terzini è giunta dopo il brutto infortunio patito da Adjapong in casa del Pordenone. Sin da subito, l’ex, tra le altre, di Napoli e Fiorentina, ha occupato la casella vacante sulla fascia destra senza alcun calo di prestazioni.

Il confronto statistico tra le medie di rendimento dei due, può generare delle considerazioni. Sebbene Maggio abbia ancora solo 4 gare in forza al Lecce, è inequivocabile il suo contributo dato al pacchetto difensivo giallorosso. La fisicità diversa rispetto ad Adjapong lo costringe a più attenzione nelle letture (vedasi il dato sugli intercetti), ma sono molti i dati in cui, finora, Maggio sta regalando un rendimento positivo.

In proiezione offensiva (righe indicate in verde), il calciatore nato a Montecchio Maggiore riesce a farsi vedere con più frequenza. Il numero degli expected assist (un indice che somma la qualità dei passaggi decisivi serviti ai compagni) e di passaggi serviti in zona d’attacco dice questo, anche se Adjapong, sinora, è riuscito a scodellare più cross.

Come descritto in avvio, la generosità offensiva di Maggio, e la sua piena partecipazione al progetto Lecce, si è tradotta nella spaccata sul secondo palo che ha regalato l’occasione, ghiottissima, sfruttata da Meccariello.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Approfondimenti