Resta in contatto

News

Ufficiale, Serse Cosmi torna ad allenare in Serie A! Dopo l’addio al Lecce è la seconda volta

Il tecnico umbro, reduce da 9 anni di sola Serie B, ritorna su una panchina del massimo campionato. Dopo l’addio al Lecce nel 2012, in A solo con il Siena.

Ora c’è anche l’ufficialità: Serse Cosmi è il nuovo allenatore del Crotone. Il tecnico dal passato nel Salento è stato da poco annunciato dal club pitagorico attraverso una nota ufficiale: “Il Football Club Crotone comunica di aver affidato a Serse Cosmi la guida tecnica della Prima squadra.

Il neo tecnico rossoblù ha firmato un contratto che lo legherà al club pitagorico fino al 30 giugno 2021.

Nato a Perugia il 5 maggio 1958, la carriera da allenatore di Cosmi inizia in serie D, prima nel Pontevecchio e poi all’Arezzo, dove in 3 anni ottiene 2 promozioni portando i toscani in C1. Nel 2000 arriva la chiamata del Perugia in Serie A e nel 2003 conduce la squadra alla vittoria della Coppa Intertoto e alla qualificazione alla Coppa UEFA.

Successivamente guiderà il Genoa – con il quale otterrà la promozione in A – e poi Udinese – dove eliminò lo Sporting ai preliminari di Champions League e venne eliminato dal girone solo per differenza reti – Brescia, Livorno, Palermo, Lecce, Siena, Pescara, Trapani, Ascoli, Venezia e di nuovo Perugia nella stagione 2019-20. In totale il nuovo condottiero rossoblù può vantare oltre 700 panchine da professionista, ben 230 in A.

Caratterialmente forte, è conosciuto come gran motivatore, dotato di istinto, impulso e temperamento.
Insieme al tecnico umbro approdano in rossoblù il suo vice Michele Tardioli, il preparatore atletico Manuel De Maria e il match analyst Salvatore Pollino.
Al mister ed al suo staff il più caloroso benvenuto e un grosso “in bocca al lupo” da parte di tutta la famiglia rossoblù!”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Checco Moriero è il più grande giocatore di tutti i tempi ad avere giocato nel Lecce. Un mix tra causio e Bruno conti, fosse andato alla..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Grandissimo Mirko nella storia di questa società, io inorerei tutti questi grandi personaggi del lecce mettendo attorno allo stadio via del mare..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "....e c ero anche io con i miei 27 anni!!"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News