Resta in contatto

News

Frosinone, Fabio Grosso in pole. Domani la firma

A poche ore dall’esonero di Alessandro Nesta, un altro campione del mondo 2006 è pronto a sostituirlo sulla panchina ciociara.

La sconfitta del Lecce è risultata fatale all’ex difensore, sollevato dall’incarico di tecnico del Frosinone dopo il tris siglato da Coda e Rodriguez. Il ds Guido Angelozzi, già dal pomeriggio di oggi, è alla ricerca di un erede all’altezza della situazione. La scelta primaria è caduta su Fabio Grosso, 44 anni, già in B alla guida di Bari, Verona e Brescia e reduce da un’esperienza all’estero con il Sion in Svizzera, club da cui si sta liberando in queste ore.

Grosso e Angelozzi hanno lavorato insieme già al Perugia. L’idea ha superato la concorrenza di Ventura, Zenga e Calori. Il presidente Stirpe ha deciso per il cambio di rotta per dare una scossa alla sua squadra, l’anno scorso protagonista dei playoff sino alla finale con lo Spezia, allestito proprio da Angelozzi, e quest’anno in difficoltà.

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Carletto uno di noi... Xsempre"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Ai tempi di Lorusso e Pezzella il Lecce partiva sempre con grandi ambizioni, finalmente arrivò Renna che, in un certo qual modo, ha dato il via al..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Esagerato,ha condizionato la partita.Spero perdano domenica e retrocedano"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Sei l'orgoglio di LECCE e del SALENTO intero! Come Calciatore e come Uomo! GRAZIE CHECCO, da SEMPRE UNO di NOI!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."
Advertisement

Altro da News