Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cagni: “Corini lanciato, sapevo avrebbe fatto bene. E nel Salento qualcuno lo discuteva anche”

L’allenatore con un lungo passato in Serie B ha parlato del torneo cadetto nell’intervista rilasciata al Giornale di Brescia.

Queste le parole di Luigi Cagni: “Credo che le attuali prime due del campionato di Serie B abbiano intrapreso la strada giusta. L’Empoli ha scavato un bel solco e il Lecce ha ingranato la marcia. Sapevo che Corini avrebbe trovato la perfetta alchimia e lo dissi quando qualcuno dell’ambiente leccese lo metteva in discussione. Sono contento per il Venezia e per il suo allenatore Zanetti che è stato un mio giocatore. Gioca bene e può dire la sua fino in fondo. Poi c’è il Cittadella, che però non è più una sorpresa”.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

A Lecce siamo tifosi esigenti, la nostra squadra annovera ricordi e risultati importanti per non parlare di campioni usciti da questa squadra anche a carattere mondiale.

Arrigo
Arrigo
3 anni fa

Cagni ,si sa che gli allenatori sono sempre sulla graticola non solo in Salento, dopodiché se ci sono i risultati bene altrimenti purtroppo si tenta di cambiare il manico piuttosto che la padella anche se poi le colpe sono altrove . Detto questo Corini ha dimostrato specialmente in quel di Brescia di saper costruire un bel gioco di squadra, e adesso anche qui in Salento è ovvio che se Delle volte fa vedere cambi cervellotici noi tifosi veniamo presi dai perché, purtroppo noi tifosi possiamo anche vedere la squadra perdere ma sempre nell’impegno e nel sudore da parte di tutti.
PS,mister Courigno, squadra che stravince non si cambia alla partenza,se posso dare un consiglio, per scardinare la difesa della Salernitana Pettinati deve fare le cose che ha fatto nella partita con la Reggiana,cioè aggirare la difesa da dietro, vabbè ma questo già lo sa,vamosssss

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Nel calcio purtroppo parlano solo i risultati, fino a poco tempo fa il Lecce non era quello di adesso anche se la società ha sempre parlato di progetto triennale. Corini ad oggi ha fatto un gran lavoro

Articoli correlati

Il laterale offensivo polacco lotterà per il secondo anno consecutivo per la permanenza in cadetteria....
Nonostante l’ultimo posto dopo un avvio difficile (1 punto in 4 gare frutto dello 0-0...
L'ex attaccante del Lecce, da quest'anno protagonista in B con i gardesani, ha siglato il...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Lecce