Resta in contatto

News

GdS – Corini: “Ho sempre spronato i miei giocatori a credere nella promozione diretta”

L’allenatore giallorosso parla a La Gazzetta dello Sport (intervista di Giuseppe Calvi) del momento attuale che sta vivendo il Lecce.

LA SPERANZA DI CORINI. «Ho sempre spronato i miei giocatori a credere nella promozione diretta. Anche nel momento più difficile, ossia dopo la sconfitta in casa contro l’Ascoli, ho pensato che avremmo trovato l’equilibrio necessario per metterci a correre».

CROLLO DELLE AVVERSARIE. «In un campionato così livellato, basta poco per ribaltare la situazione. L’Empoli ha fatto sempre corsa a sé, la Serie A è un premio per la sua continuità. Invece dietro ci sono stati i momenti esaltanti di diverse formazioni. Ora ci siamo noi, però guai a illudersi…».

CHI E’ IN CORSA? «Tengo dentro pure Brescia, Vicenza, Reggina e Pisa».

SI PUO’ GESTIRE IL VANTAGGIO? «Penso solo alla prossima, ostica sfida con la Spal. Con 4 punti sulla Salernitana e 6 sul Monza, il traguardo è ancora lontano. Comunque, non saremmo capaci di amministrare il vantaggio. Nel nostro dna c’è solo macinare gioco per puntare al gol».

CODA IN A DA PROTAGONISTA? «In assoluto, deve avere questa ambizione. Spesso gli dico che è solo colpa sua se ha giocato poco nella massima divisione. E’ completo, segna in tanti modi, lavora per la squadra e fa movimenti da attaccante di un certo livello».

LA PARTITA DELLA SVOLTA. «Considero significative le gare vinte a Cremona e l’ultima, a Pisa. Ho avuto la conferma della straordinaria crescita del nostro gruppo. In genere, le retrocesse dalla A sono destinate a soffrire. Invece, nonostante la crisi per gli effetti della pandemia, la nostra società ha creato i presupposti per stupire».

Qui la seconda parte dell’intervista.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Vaiiiiii “Genio” portaci in A!!!💛❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 giorni fa

Grande allenatore!!

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Checco Moriero è il più grande giocatore di tutti i tempi ad avere giocato nel Lecce. Un mix tra causio e Bruno conti, fosse andato alla..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Grandissimo Mirko nella storia di questa società, io inorerei tutti questi grandi personaggi del lecce mettendo attorno allo stadio via del mare..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "....e c ero anche io con i miei 27 anni!!"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Hai ragione. Ricordo un tiro di Beto Barbas dalla trequarti del campo, preso al volo dal portiere avversario all’altezza dello stomaco, che si..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News