Resta in contatto

News

Galliani: “Devo ringraziare la Madonna: senza di lei sarei in un abisso”

L’ad biancorosso ha raccontato: “vado a San Luca”

Adriano Galliani ha parlato a Maria con Te della battaglia da lui vinta contro il Covid.

DURA BATTAGLIA.Ho combattuto una dura battaglia per la sopravvivenza che non avrei vinto senza l’aiuto della fede. Dal 10 al 17 marzo sono stato in terapia intensiva, una prova durissima. Devo ringraziare la Madonna che mi ha sostenuto: senza di Lei sarei sprofondato in un abisso. Nel pericolo mi sono rivolto ogni giorno a Maria”.

FEDE.Purtroppo non sono stato un buon cattolico, non rispettando sempre le regole, ma nel mio cuore non si è mai spenta la fede, intesa come una fonte di speranza e di forza. Alla luce degli ultimi avvenimenti, dopo un esame di coscienza, mi rendo conto di avere sbagliato pregando Maria con tanta intensità mentre temevo per la mia vita e mi riprometto di rivolgere a Lei il mio pensiero anche nei periodi migliori”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News