Resta in contatto

News

Calcagno (AIC) lancia l’allarme: “Temo che qualche club non si iscriverà”

Il presidente di Assocalciatori: “La situazione non sarà dissimile da quella degli scorsi anni”

C’è il timore che qualche squadra professionistica possa non iscriversi nella prossima stagione, la situazione non sarà dissimile da quella degli scorsi anni”. È l’allarme lanciato da Umberto Calagno, presidente dell’Assocalciatori, ai microfoni di Radio Punto Nuovo.

“Le tre leghe professionistiche hanno speso di più rispetto alle scorse stagioni, il monte salariale è salito ovunque – si legge su calcioefinanza.it -. In Serie A e in Serie B non si può dare un budget totale che sia uguale per tutti, come avviene in Serie C. Dall’anno prossimo le società si impegneranno a non spendere più di quanto sia possibile, ma ciò non significa limitare chi può permettersi di investire“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News