Resta in contatto

Bacheca del Tifoso

Il Lecce esonera Corini: decisione giusta o le responsabilità non sono tutte sue?

La dirigenza giallorossa ha deciso, anche un po’ a sorpresa, di sollevare dall’incarico il tecnico lombardo.

Dopo solo un anno le strade del Lecce e di Eugenio Corini si separano. Il club giallorosso ha infatti comunicato ieri, con una conferenza stampa a sorpresa, di esonerare il tecnico che ha concluso la stagione quarto, perdendo le semifinali playoff. Ora Corvino dovrà cercare una nuova guida tecnica che possa portare avanti il progetto triennale avviato nella passata stagione.

Ora tocca a voi, come sempre, raccontarci delle sensazioni che la comunicazione vi ha lasciato, esprimendovi sull’argomento.

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

46 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
46 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tommaso
Tommaso
2 mesi fa

Forza Lecce sempre ?❤️ io richiamerei
Liverani. La colpa è stata della pandemia senza ombra di dubbio……

giuseppe
giuseppe
2 mesi fa

Il progetto era triennale o no? Se il primo anno non siamo riusciti a salire per tanti motivi, non solo di Corini, perchè non si è data un’ altra chance, visto che appunto il progetto era triennale? Se anche dopo il 2° anno le cose sarebbero andate male, allora c’ erano tutte le premesse per un esonero, ma esonerarlo già subito dopo il primo anno, mi sembra esagerato! Secondo me bisognava dare un’ altra possibilità a Corini per creare un gruppo in base all’ esperienza del primo anno e farlo crescere ulteriormente. In questo modo si sarebbero puntellati i reparti… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non faceva giocare pisacane stava fuori davvero brava persona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Se la società ha deciso così avrà certamente i suoi ottimi motivi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Vai corini vai… Speriamo che qualcuno si accolli l’ingaggio

Antonio Arnesano
Antonio Arnesano
2 mesi fa

Corini e’ una persona garbata che ha aiutato molto inizialmente a smorzare il rumore del pacchiano Liverani, con toni pacati che hanno fatto bene all’immagine della societa’..e’ una persona che si fa stimare molto ma amare poco..che siano tutte sue le colpe mi sembra azzardato..pero’ una cosa detta dalla societa’ e’ piu’ che condivisibile…l’organico non e’ inferiore alle squadre che sono state promosse o a quelle che hanno fatto i playoff..ho visto tutte le partite e nessuna mi ha impressionato di piu’ del Lecce quando e’ stato in palla..non sono d’accordo neanche un po con chi dice che il Corvo… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mono modulo. Solo lui poteva mettere Nikolov nella partita contro il Venezia. Ha fatto giocare Meccariello quando nn prendeva un pallone e lo ha tolto quando era l’unico in forma. Lucioni nn prendeva mezza palla e ha continuato a farlo giocare lasciando Dermaku e Pisacane in panchina. Ha le sue colpe, ha fallito senza crocifissione ma era giusto cambiare.

Bar BIGGI
Bar BIGGI
2 mesi fa

Dopo stasera ,,dopo la partita il RIMPIANTO AUMENTA, UNA SERIE A BUTTATA VIA IN CURVA SUD,, CORINI O NO CORINI ,,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La colpa è di tutti, allenatore e calciatori, ma più dei calciatori perchè hanno giocato bene a periodi e hanno lasciato a desiderare nelle partite più importanti e alla mano poi la partenza di Falco e Petriccione hanno indebolito il centrocampo e l’attacco.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

I mal di pancia…non portano MAI AI RISULTATI…a Discapito della SQUADRA !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

No

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Senza giri di parole Sineee

Andrea74
Andrea74
2 mesi fa

Dispiace per mister Corini, uomo corretto e preparato che però ha pagato alcune indecisioni secondo me che ci hanno fatto buttare via dei punti preziosi. Non mi riferisco solo a le ultime 6 partite fatidiche ma ad un girone di ritorno proprio non all’altezza. I pareggi di Entella e Pescara, la partita con l’Ascoli e quella in casa con la Spal sono le partite cui abbiamo perso tanto, tutto! Ha tardato nel fare i cambi alcuni fatti all’80imo invece che al 60esimo ad esempio. Ha sbagliato talvolta a gestire gli uomini seppur i tanti infortuni in squadra, non ne hanno… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dove era la società nella gestione del mal di pancia di determinati giocatori a settembre?
Di chi è stata la scelta di lasciare fuori all’inizio dal progetto Pettinari?
Di chi è la colpa “dell’infortunio” di Calderoni?
Di chi è la colpa di non aver sistemato una difesa da 100 gol subiti l’anno scorso, di acquistare il centrocampista centrale a gennaio , di non aver preso i giusti rincalzi a chi ha tirato la carretta durante tutto il campionato?
???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tecnico sopravvalutato ma la colpa è da attribuire principalmente ad alcuni giocatori. Corini paga il suicidio finale e in questo senso è giusto cambiare.

Rosario Giovanni Moscatello
Rosario Giovanni Moscatello
2 mesi fa

Solo chi è nelle segrete stanze può dirci cosa sia successo dopo le sei vittorie di fila.Solo Corini ed i giocatori sono responsabili del tracollo finale.Ripeto un cortocircuito impressionante.

Flavio
Flavio
2 mesi fa

Dispiace per mister corini. Di certo una persona per bene. Pero condivido le parole del presidente e del dg corvino.

Spero tanto in Baroni – Forza Corvino!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Con i tifosi allo stadio ce l avremmo fatta molto probabilmente

Gianni
Gianni
2 mesi fa

Nessuno si permetta di criticare il nostro fuoriclasse: CORVINO ?❤️?

Bar BIGGI
Bar BIGGI
2 mesi fa

CORINI NON HA GRANDISSIME COLPE , LA SOCIETA ANCORA MENO,, DA 2 ANNI CHE GLI EPISODI DETERMINANTI, QUELLI CHE TI FANNO VINCERE UN CAMPIONATO , QUELLI CHE TI PORTANO ALLA SALVEZZA SONO SEMPRE STATI CONTRO IL LECCE,, CERTAMENTE L ULTIMO MESE DI CORINI E STATO DELUDENTE ,, SQUADRA VUOTA, SENZA CATTIVERIA A CHIUDERE UN CAMPIONATO AL SECONDO POSTO, TROPPO CONDIZIONATA DAL RISULTATO E SENZA CONVINZIONE, POI SI METTE ANCHE L ULTIMO RIGORE TIRATO IN CURVA E FINI LA STORIA,,PAGA PER TUTTI CORINI,,, COME E SEMPRE STATO NEL CALCIO,,,

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Difficile rispondere devo dire che mi è dispiaciuto molto nonostante mi ha fatto perdere la pazienza,ma se la difesa ha avuto amnesie pazzesche non è solo colpa sua

Salvatore Papadia
papas
2 mesi fa

Per me Corini rimane un gran signore e un discreto allenatore … La società lo aveva presentato con un progetto triennale … esonerarlo non credo sia stato deontologicamente corretto, anche se effettivamente abbiamo dilapidato una promozione ormai a portata di mano! Sarebbe stata più onesta una risoluzione consensuale! Il problema è che in squadra ci sono tanti giocatori che hanno dei limiti tecnici … difesa da serie C! Giusto Corvino??? FORZA LECCE, FORZA MANCOSU, FORZA CORINI !!!

pietro
pietro
2 mesi fa
Reply to  papas

Concordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Secondo me un grande sbaglio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Avoglia

Rosario Giovanni Moscatello
Rosario Giovanni Moscatello
2 mesi fa

Le colpe condividendo le analisi di altri amici non sono solo di Corini.Il corto circuito dopo le sei vittorie di fila devono far riflettere.C’e’ qualcosa che non mi convince

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ovviamente non è solo colpa sua, sono i ragazzi che se la giocano. Ma è evidente che tante cose non andavano più! Auguro tanti successi a Corini, bravo ed educato allenatore, ma soprattutto un nostro immediato ritorno in serie A!
Forza Lecce!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma basta, tutti esperti siete…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Di getto direi di sì, ma la risposta l’avremo tra un annetto, quando vedremo i risultati del suo successore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non è l’unico colpevole…in sede di mercato spero siano ceduti vari senatori e da rivedere attentamente preparatori atletici e staff sanitario…Farias un fantasma a Lecce mentre a La Spezia fenomeno!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mi dispiace per Corini..guardate adesso di mettere un allenatore all altezza della situazione e non qualche scarso bidone..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Paga per l’immobilismo tattico nel disporre la squadra con un solo modulo e sopratutto paga il finale di campionato ad un passo dalla serie A, probabilmente un altro tecnico preso atto della condizione generale della squadra sotto vari aspetti avrebbe adottato un modulo diverso specie in casa quantomeno di non perdere partite come Spal e Cittadella ed Empoli già in vacanza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Cosa c’è ne dobbiamo fare ?

Vitantonio
Vitantonio
2 mesi fa

tantissimi gli errori individuali dei calciatori che hanno influito sui risultati finali… tantissimi gli errori arbitrali a falsare l’esito del campionato… con una promozione in tasca nessuno oggi avrebbe mosso alcunché al nostro mister!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non è stata tutta colpa sua ma ci ha messo anke del suo !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non tutte le colpe sono sue. O si MIGLIORA la difesa oppure tutti gli allenatori faranno la stessa fine

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tutto ci può stare, ma neanche crocefiggerlo. Avrà le sue colpe sicuramente… Ma rimane una gran brava persona, e un mister discreto. Probabilmente la nostra società avrà avuto i suoi buoni motivi. L’ unica cosa che non mi piace è che farebbero meglio a fare dei contratti annuali. ?❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Personalmente non sono d’accordo con l’esonero di Corini e spiego il perché. Esperto per la serie B, conosce l’ambiente, avrebbe potuto iniziare con una sua formazione e con il suo modulo magari con giocatori funzionali, conosce la base di questo Lecce, dai vari Litswoski, Rodriguez, Hjulmand, Bjorkengen etc etc….., fa parte di un progetto triennale e la società ha investito su di lui economicamente(adesso bisogna pagare due allenatori). Analizzando la conferenza stampa gli e’ stato imputato lo stop dopo le sei vittorie consecutive ed il fatto che abbia vinto solo con il Vicenza….! Qualcosa e’ successo….siamo sicuri che è solo… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma che domanda è?!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Giusto

Osorio
Osorio
2 mesi fa

Sicuramente avrà le sue colpe, ma chi si vanta di averlo aiutato con il mercato di gennaio portando a Lecce Pisacane, Nikolov e Yalcin dovrebbe chiedere scusa al Presidente e ai tifosi. Con Maggio è andata benino solo perché Adjapong si era infortunato. Per non parlare di quelle teste gloriose dei Dermaku o Zuta, gente dall’apporto quasi nullo!!

gioars
gioars
2 mesi fa
Reply to  Osorio

Non mi pare che ricordi che gli abbia mai fatti giocare una partita intera, solo spezzoni quando la squadra era allo sbando. Non si può giudicare un giocatore che entra gli ultimi 5 minuti. Pisacane utilizzato una sola volta. La colpa è solo di Corini. Tanto di cappello alla società e Corvino, non sparate eresie

Matteo
Matteo
2 mesi fa
Reply to  gioars

Sei sempre più sfigato compà

pietro
pietro
2 mesi fa
Reply to  gioars

Tu veramente stai dicendo via Corini da ottobre.
Forse ti era antipatico, ma questo è un altro discorso xchè motivazioni tecniche ” valide e condivisibili” non ne hai mai prodotte

Rico
Rico
2 mesi fa
Reply to  pietro

Gioars gioca a subbuteo.

Altro da Bacheca del Tifoso