Resta in contatto

Approfondimenti

Lecce e valori di mercato, in un anno la rosa è cresciuta. Merito (quasi) tutto dei giovani

Flessioni soprattutto nei reduci della Serie A ma tanti importanti incrementi nella quotazione dei calciatori giallorossi. Fanno ben sperare i dati sui giovani.

A fine giugno il noto sito Transfermarkt.it, il più grande database sul calcio mondiale, ha aggiornato i valori di mercato relativi ai calciatori dell’attuale Serie B. Andando ad analizzare la rosa del Lecce si registrano numerose variazioni sia rispetto alle quotazioni di inizio stagione 2020/21 sia rispetto agli ultimi aggiornamenti relativi al giro di boa di febbraio. Molti degli elementi in rosa sono cresciuti di valore, la maggior parte diminuiti pagando lo scotto della retrocessione o l’avanzare dell’età, ma il bilancio è complessivamente positivo con la rosa che vale circa un milione e mezzo in più. Il dato più incoraggiante, e probabilmente il più significativo dell’analisi, è tuttavia quello relativo ai giovani: pressoché tutti nettamente migliorati.

IN VERDE. Sono in totale sette gli elementi che, sotto la gestione Corini, hanno registrato un incremento della propria stima. Uno è il “re” del delta, sia assoluto che percentuale, della stagione 2020/21: Pablo Rodriguez. Il talento canario è giunto nel Salento ad agosto potendo contare su una quotazione di “appena” 450mila euro, che in dieci mesi sono diventati 2 milioni (+1.550.000 e +344% per lui). Al secondo posto c’è lo scozzese Henderson, stakanovista del centrocampo e cresciuto di ben 700k. Appena 100 in più del guerriero della mediana, quel Morten Hjulmand arrivato a valere un milione e tre grazie ad un sostanzioso +600.

Ancora giovani subito dopo: sia per Gallo che per Bjorkengren un imponente +400. Crescita nonostante la retrocessione per Gabriel l’unico tra i superstiti della Serie A ad essere cresciuto tra agosto 2020 e giugno 2021 (+300). Ultimo nella classifica di coloro che hanno chiuso in “verde” quello che, numeri alla mano, più di tutti ha lasciato il segno: per Hispanico Coda crescita da un milione e 400mila a un milione e 500mila.

FLESSIONI. Per varie ragioni, si sono registrate anche inevitabili e fisiologiche flessioni, tutte comunque contenute in termini di variazioni percentuali. Nessun prezzo crollato, dunque, anche se fanno rumore quelli quasi dimezzati  di Calderoni (ormai ai saluti), Pisacane, Bleve e Vigorito. In termini di valutazione assoluta, invece, colui che ha registrato il calo più netto è capitan Marco Mancosu, deprezzatosi di ben mezzo milione. Una decrescita che non gli nega, comunque, la palma di calciatore giallorosso dal valore di mercato più alto.

Di seguito la tabella riassuntiva:

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ivo
Ivo
9 giorni fa

Corvino ha fatto un grandissimo lavoro di patrimonializzazione sia sulla prima squadra che sulla primavera, non avevamo giocatori di proprietà appetibili sul mercato, ora abbiamo giovani già richiesti e molto promettendi, forza così, società e Pantaleo

Antonio
Antonio
10 giorni fa

Forza Lecce non mollare mai

Giorgio
Giorgio
11 giorni fa

Ma il bonifico dalla Stella Rossa è arrivato?

AL
AL
11 giorni fa
Reply to  Giorgio

Managgia KLM, ancora stamu alle carte bollate. Lu falco cu bene a Lecce se ficcatu intra lu studio Palaia.. Ca ci si no era difficile cu passa de ste parti…

AL
AL
11 giorni fa

Ottimo risultato per quel che è accaduto che deve far riflettere chi ancora ha dubbi..

Dario
Dario
11 giorni fa

Mancosu è l’unico che potrebbe essere ceduto per età, abbondanza a centrocampo e ruolo non proprio adatto a lui, senza che la qualità della squadra venga compromessa.
Se dovesse arrivare un’offerta di 2 milioni lo darei subito. E con quelli ci fai tutto il mercato.
Come mezzala Henderson e Majer sono più completi e integri.

Carlo
Carlo
11 giorni fa
Reply to  Dario

2 milioni ??? Forse 10 anni fá si potevano vedere queste cifre

AL
AL
11 giorni fa
Reply to  Carlo

Ma ce sta dici? Ai due milioni devi aggiungere 500.questo secondo trasfertmarkt, perché il mercato reale potrebbe anche valere la necessità di acquirente e compratore.

AL
AL
10 giorni fa
Reply to  AL

Venditore, ovviamente

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "I mercenari non devono aver voce in capitolo.... quelli passano....i miti invece restano immortali"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Grandissimo Kecco anche come allenatore...non ha la fortuna di altri... però è vero anche che in quella circostanza lo ricordo benissimo il..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"
Advertisement

Altro da Approfondimenti