Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Galliani piomba su Nzola: vuole regalarlo a Stroppa

Da La Spezia fanno sapere che l’ad biancorosso vuole portare in Brianza l’attaccante angolano.

Adriano Galliani su Mbala Nzola. La corsa difficile a Messias, gioiello del Crotone, valutato circa 10 milioni di euro e inseguito anche dal Torino, hanno spinto l’ex dirigente del Milan a guardarsi intorno per regalare a Giovanni Stroppa un rinforzo di valore nel settore offensivo. Scrive il Secolo XIX.

Nzola, praticamente ai margini del progetto dello Spezia calcio, dove si sta allenando a parte (ufficialmente per recuperare la migliore condizione), potrebbe essere più di una suggestione per il Monza. L’intenzione è quella di realizzare un colpaccio in attacco, reparto che ha visto l’addio nel giro di poco tempo di Boateng e Balotelli. Galliani ha chiesto informazioni sull’attaccante angolano che sembra ormai ai titoli di coda con lo Spezia, esasperato da atteggiamenti professionali non impeccabili. Nzola è anche nel mirino della Salernitana, ma lo Spezia vorrebbe monetizzare al più presto per poi buttarsi su un altro attaccante da regalare a Thiago Motta.

Approda su ForzaMonza.it per tutte le news sui biancorossi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario