Resta in contatto

News

GdS – Lecce, c’è Coda per abbattere il bunker Perugia

L’attaccante del Lecce ha segnato cinque reti ad Alvini l’anno scorso, e punta di nuovo l’allenatore del Perugia

“Lecce, c’è Coda per abbattere il bunker Perugia e spiccare il volo”. Marco Baroni si affida all’attaccante per far ripartire la corsa dei giallorossi. E la Gazzetta dello Sport va oltre: Coda è stato, nella scorsa stagione, la bestia nera di Alvini, all’epoca allenatore della Reggiana. Contro gli emiliani, Coda segnò cinque gol tra andata e ritorno. E ora sfida di nuovo Alvini.

Il Perugia, al momento, ha la difesa meno battuta della Serie B. Serve l’attaccante che ha vinto l’ultima classifica dei cannonieri per far male a un reparto arretrato organizzato.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News