Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Arini: “La SPAL con Meccariello ha alzato il livello del reparto”

Mariano Arini, ex centrocampista della SPAL ora in forza alla Pergolettese, ha parlato, ai taccuini de Il Resto del Carlino, dell’arrivo di Biagio Meccariello al Paolo Mazza.

Arini è stato compagno di Meccariello ai tempi della Fidelis Andria. Nel 2011/2012, Meccariello si affacciò al professionismo con quell’esperienza.: “Sono passati 10 anni, ma ricordo bene quella stagione e chiaramente anche Meccariello -ha dichiarato il centrocampista-. Aveva appena 20 anni, e giocava terzino destro. Nel corso degli anni poi l’ho affrontato tante volte ed è stato trasformato in un centrale molto affidabile: mi ha sempre fatto una bella impressione. È migliorato tanto rispetto ai tempi della Fidelis Andria, del resto ha personalità, è bravo ad impostare l’azione dalla difesa e non ha paura a farsi dare la palla. Non so in che modo abbia intenzione di utilizzarlo l’allenatore, ma mi sembra che ormai sia a tutti gli effetti un centrale che eventualmente può agire anche da terzino.”

E poi: “Con Vicari e Capradossi, il pacchetto di centrali della Spal non mi sembra affatto male. Forse mancava qualcuno in grado di sostituirli a dovere in caso di assenza, e in un campionato così lungo e pieno di turni infrasettimanali, avere a disposizione dei titolari aggiunti fa tutta la differenza del mondo. Con Meccariello quindi la Spal alzerà senza dubbio il livello del reparto, regalando all’allenatore la possibilità di effettuare qualche rotazione senza il timore di mandare in campo giocatori non all’altezza della situazione.”

Arini si pronuncia anche su un altro ex Lecce oggetto del desiderio di molte compagini di Serie B, Andrea La Mantia: “Quell’anno Andrea giocò col contagocce, ma era giovanissimo e doveva ancora trovare la propria dimensione. Nel corso delle stagioni poi è diventato uno degli attaccanti più forti della serie B, vincendo dei campionati e andando a segno con grande regolarità. Sarebbe un grande colpo, anche se temo per la Spal che abbia tante richieste.”

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Lu Lecce Nesciu
Lu Lecce Nesciu
2 anni fa

In bocca al lupo Biagio

papas
papas
2 anni fa

BigMac bravo ragazzo, esemplare professionista! Dispiace vada via, credo sia anche più forte di Lucioni! In bocca al lupo …

AL
AL
2 anni fa
Reply to  papas

Se se, se impara a fare dribbling pure meglio di Chiellini

Luca
Luca
2 anni fa

Mah francamente dubito vada a ferrara per fare la riserva a questo punto tanto valeva fare la riserva in una squadra che lottava per la serie A e era ancora in coppa italia, è pur vero che magari a ferrara sarà la prima scelta qui invece con tuia al rientro sarebbe stata la seconda.

Direttore1982
Direttore1982
2 anni fa
Reply to  Luca

In tutto questo discorso ti sei dimenticato cosa fa girare il mondo ovvero i soldi.. forse gli garantiscono un contratto fino al 2024?

Articoli correlati

Il doppio ex: "Ribatteranno colpo su colpo per cercare di portare a casa l'intera posta...
Roberto Piccoli
Fin qui, con Gotti in panchina, solo un'autorete in casa della Salernitana...

Dal Network

Parla l'attaccante: "Finalmente un gol davanti al nostro pubblico! Adesso sto bene, posso dare tanto...
Sotto la gestione del tecnico ex Crotone gli azzurri toscani hanno recuperato molti punti nei...
Termina con un esonero l'esperienza del tecnico bresciano al Renzo Barbera...

Altre notizie

Calcio Lecce