Resta in contatto

News

La probabile formazione della Roma: 100 per Mkhitaryan, ballottaggio Zaniolo-Perez

I capitolini, attenti alla Coppa Italia soprattutto come ulteriore lasciapassare per l’Europa, non snatureranno totalmente le scelte alla ricerca dell’accesso ai Quarti di Finale di Coppa Italia.

Restare a galla in ogni obiettivo per tentare di dare un senso a una stagione che rischia di sfociare ancora nell’anonimato. La Roma non può permettersi brutte figure davanti al proprio pubblico e vuole continuare il cammino in Coppa Italia per permettersi di lottare su più obiettivi. Contro i salentini non ci saranno Pellegrini, Smalling e Mancini. Il capitano è out a causa del riacutizzarsi di un vecchio infortunio, mentre i due centrali sono rispettivamente squalificato e non al top. Davanti a Fuzato, riserva di Rui Patricio, la coppia centrale sarà obbligata: con Kumbulla, che ha recuperato la fiducia dello Special One, ci sarà Ibañez, in tribuna per squalifica nell’ultima gara di Serie A al pari di Cristante. Il centrocampista riprenderà uno slot da schermo del pacchetto arretrato con uno tra Veretout, titolare in campionato, e Sergio Oliveira. Sulle fasce, riposerà Viña. L’ex Arsenal Maitland-Niles si sposterà a sinistra e a destra giocherà Karsdorp.

In attacco, le rotazioni possibili sono maggiori. Mkhitaryan, a segno nell’ultima partita contro il Lecce nel 2019/2020, sarà della partita e festeggerà le 100 presenze in maglia Roma alla vigilia del suo 33° compleanno. Sulle corsie, Mou sfoglierà la margherita. A destra, Zaniolo potrebbe rimanere fuori per dare una prova d’appello a Perez, mentre sulla corsia sinistra il giovane Felix sarà confermato a meno di un recupero di El Shaarawy, sofferente al flessore. Per far riposare Abraham, Shomurodov sarà la carta iniziale al centro dell’attacco.

La probabile formazione (4-2-3-1): Fuzato; Karsdorp, Kumbulla, Ibanez, Maitland-Niles; Cristante, S.Oliveira; Perez, Mkhitaryan, Felix; Shomurodov. Allenatore Josè Mourinho

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Carletto uno di noi... Xsempre"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Ai tempi di Lorusso e Pezzella il Lecce partiva sempre con grandi ambizioni, finalmente arrivò Renna che, in un certo qual modo, ha dato il via al..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Esagerato,ha condizionato la partita.Spero perdano domenica e retrocedano"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Sei l'orgoglio di LECCE e del SALENTO intero! Come Calciatore e come Uomo! GRAZIE CHECCO, da SEMPRE UNO di NOI!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."
Advertisement

Altro da News