Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Palermo festeggia, i rosanero tornano in B

Nella serata di ieri, il Palermo di Silvio Baldini ha battuto il Padova dell’altro ex Lecce Massimo Oddo nel ritorno della finale playoff.

Grande festa per il Palermo, tornato in B dopo tre stagioni seguite al fallimento del 2018/2019 accompagnato da 35mila tifosi al Barbera. Un gol del capocannoniere Brunori ha piegato la resistenza del Padova, già sconfitto all’andata all’Euganeo. I veneti hanno concluso la partita in nove a seguito delle espulsioni di Ronaldo e Pelagatti. Baldini non è l’unico ex Lecce della truppa rosanero, guidata in campo da Francesco De Rose, ex mediano dei giallorossi in C. Panchina, infine, per Mattia Felici, tornato a Palermo in prestito dal Lecce. Delusione invece per Cosimo Chiricò, al secondo anno al Padova concluso con una finale persa ai playoff dopo la sconfitta dello scorso campionato per mano dell’Alessandria.

Palermo-Padova (and. 1-0) 1-0 25′ rig. Brunori

IL TABELLINO:
PALERMO (4-2-3-1): Massolo; Buttaro, Lancini (46′ Perrotta), Marconi, Giron; De Rose, Dall’Oglio (46′ Odjer); Valente (74′ Fella), Luperini, Floriano (62′ Soleri); Brunori (79′ Silipo). A disp.: Pelagotti, Crivello, Somma, Accardi, Doda, Felici. All. Baldini.

PADOVA (4-3-3): Donnarumma; Germano, Valentini (19′ Gasbarro), Pelagatti, Curcio; Jelenic (63′ Saber), Ronaldo, Dezi (52′ Della Latta); Chiricò, Ceravolo (63′ Terrani), Bifulco (52′ Nicastro). A disp.: Fortin, Vannucchi, Monaco, Settembrini, Cissé, Santini. All. Oddo.

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto (Severino-Niedda).

MARCATORI: 25′ rig. Brunori

NOTE: ammoniti Dall’Oglio, Lancini, Pelagatti, Jelenic. Espulsi: Ronaldo al 56′ per condotta violenta. Pelagatti al 90′ per doppia ammonizione. Spettatori circa 35.000.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Per Amore solo per Amore
Per Amore solo per Amore
1 anno fa

Grandi!! Ora vi aspettiamo in A 💛❤

Articoli correlati

Il laterale offensivo polacco lotterà per il secondo anno consecutivo per la permanenza in cadetteria....
Nonostante l’ultimo posto dopo un avvio difficile (1 punto in 4 gare frutto dello 0-0...
L'ex attaccante del Lecce, da quest'anno protagonista in B con i gardesani, ha siglato il...

Dal Network

Il patron della Lazio e senatore di Forza Italia vuole cambiare il ruolo decisione della...
Queste le parole del numero uno del Napoli, raccolte da Gazzetta.it, sul momento economico finanziario...
Calcio Lecce