Resta in contatto

Approfondimenti

Lecce e Fantacalcio, ecco le quotazioni: Strefezza stella e centrocampista, Bistrovic-Ceesay intrigano

Poco credito ai terzini ed ai centrocampisti reduci dalla vittoria della Serie B. Per il noto portale il gambiano sarà preferito a Colombo.

Giornata di punta per i milioni di appassionati del fantasport più amato d’Italia. Nella giornata di oggi, infatti, l’omonimo portale di riferimento dei fanta-allenatori italici ha reso note le quotazioni dei calciatori per la nuova stagione di Fantacalcio che, come la Serie A, è ormai alle porte. E noi, come sempre, diamo un’attenta occhiata in casa Lecce.

PORTIERI. Come prevedibile, ed anche a causa di una linea difensiva ancora mezza da costruire, Fantacalcio.it ha dato pochissima fiducia agli estremi difensori del neopromosso club salentino. Appena di 5 fantamilioni, infatti, il valore dato a Wladimiro Falcone, neo arrivo dalla Sampdoria: insieme a Radu della Cremonese è il portiere titolare meno costoso da listino, e non a caso visto che i bookmakers danno ad oggi giallorossi e grigiorossi come principali candidate alla retrocessione. Un milione a testa, infine e come da prassi per secondo e terzo portiere, i valori di Brancolini e BleveCalcioLecce consiglia: Falcone (ovviamente, ma solo come terzo portiere di un trittico eterogeneo per la vostra fantasquadra ed a prezzo contenuto. Sarebbe ideale non andare sopra il paio di milioni in caso di asta con start da 1)

DIFENSORI. Valori molto bassi nella linea difensiva, ancora tutta work in progress, del Lecce. Nessun giallorosso va oltre i 4 fantamilioni del trio Dermaku-Gendrey-Frabotta. Numeri bassi di chi non è certo di una maglia da titolare, caratteristica che, ad oggi, di fatto nessuno degli elementi arretrati giallorossi può godere. Ed infatti regna l’equilibrio: quotazione di 3 per Calabresi e Tuia, di 2 per Gallo e Baschirotto, segno che nessuno è davvero in vantaggio sugli altri e nessuno è considerato elemento “da bonus”. CalcioLecce consiglia: Frabotta (in attesa dei nuovi innesti, e per questo promettiamo una nuova puntata a fine mercato, il mancino è quello che potrebbe garantire qualche assist al cross e, perché no, qualche gol con tiri dalla distanza, fondamentale che nessuno dei suoi compagni ha nelle corde)

CENTROCAMPISTI. E’ il reparto mediano che registra l’elemento, probabilmente l’unico, che farà svenare (sempre entro i limiti della stella di una piccola) i fantallenatori di tutta Italia: nemmeno a dirlo, Gabriel Strefezza. Fantacalcio.it sceglie di inserire il paulista tra le “C” ed anche per questo il suo valore si alza a 13, risultando l’elemento più costoso di casa Lecce. Segnare quanto in Serie B per lui sarebbe un’impresa, ma è chiaro che averlo in rosa come centrocampista rappresenterebbe un lusso per ogni giocatore, dal momento che oltre a giocare nel tridente vanta un invidiabile botta da fuori e calcia i corner sempre garanzia di assist. Dietro a lui un prevedibile vuoto, con Hjulmand a seguire con un ottimo 6. Il danese non è certo tipo da bonus, ma avere un elemento da potenziali 38 presenze è sempre utile. Intriga certamente un altro elemento dal gol da fuori facile, il neo acquisto Bistrovic: la classica scommessa dall’estero che potrà consentire ad ogni fantatecnico di improvvisarsi un Corvino e cercare il colpaccio a basso costo. Sorprende la quota 4 del partente Majer, superiore al 3 di un Askildsen che si candida ad una maglia da titolare. Solo 2 milioni per il vice-regista Blin ed appena 1 per Bjorkengren, Listkowski ed Helgason: occhio agli ultimi due, con il polacco candidato ad essere la vice-ala sinistra e l’islandese sempre più in crescita. CalcioLecce consiglia: Strefezza (ed ogni spiegazione sarebbe superflua, ma attenzione anche a Bistrovic e ad Helgason, per chi proprio vuole osare e magari sorprendere i propri sfidanti)

ATTACCANTI. Per Fantacalcio.it il riferimento offensivo del Lecce sarà Assan Ceesay, unico attaccante con quotazione da doppia cifra: 10. E’ lui, quindi, il candidato ad essere titolare al centro del tridente, più di un Colombo fermo a 7 fantamilioni. Per il resto è ancor più incertezza: Di Mariano vale 5 ma ci sono dubbi sulla sua permanenza, poi i giovani Rodriguez (2) e Persson (1). CalcioLecce consiglia: Colombo (se Ceesay dovesse incappare in qualche piccolo problema di ambientamento, l’ex SPAL potrebbe non solo approfittarne, ma anche passare inosservato in sede di asta ed andare via per due spicciolo. Senza dimenticare un Pablito scapitante: perché non giocarselo come sesta scelta del proprio reparto offensivo e sbaragliare la concorrenza in caso di esplosione?)

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Approfondimenti