Resta in contatto

News

Coppa Italia, Lecce subito fuori. Non accadeva da undici anni con Di Francesco

Dopo l’ottimo feeling dimostrato nelle ultime stagioni con la seconda competizione nazionale, i giallorossi si arrendono alla bestia nera Cittadella.

Finisce subito l’avventura del Lecce nella Coppa Italia Frecciarossa 2022/23. Un ko, quello con il Cittadella, meritato alla luce di una prova sottotono, sfilacciata dal punto di visto della tenuta collettiva e difensiva e causato certamente anche dalla fase embrionale (che necessita inequivocabilmente di importanti innesti di mercato) in cui si trova la formazione di Baroni. Si parte così con un ko in match ufficiali, come non accadeva da ben 11 anni.

Era infatti dall’estate del 2011, con Eusebio Di Francesco in panchina che il Lecce non perdeva il primo dei turni della Coppa a vederlo impegnato. Nell’occasione una squadra altrettanto imbottita di nuovi innesti venne battuta a sorpresa per 0-2 dal Crotone causa i centri di Djuric e Ciano. La stagione finì poi con una retrocessione. Speriamo che stavolta il ko di Coppa funga da lezione meglio che in passato.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News