Resta in contatto

News

Chevanton: “Amo i colori giallorossi. Cimirotic era un giocatore meraviglioso”

L’uruguaiano ha risposto alle domande di fan e tifosi con delle stories sul proprio profilo Instagram

RETI. “Il gol più bello? Tanti mi dicono il primo contro il Parma o la punizione contro il Milan, a me piace tanto quello che ho fatto a Bari nel derby”.

SLOVENO. “Attualmente non c’è un giocatore che possa assomigliare a me, i calciatori hanno caratteristiche diverse. Un mio ex compagno che poteva dimostrare molto di più? Cimirotic. Purtroppo ha avuto degli infortuni ma secondo me era un giocatore meraviglioso”.

ANSIA PREPARTITA. “Mi è capitato avere ansia prima delle partite, ma una volta in campo dopo due minuti passa tutto. Confrontarmi in seconda categoria? Mi sono divertito, ma ammetto che ero più nervoso prima di quell’esordio che quando dovevo giocare la prima partita in Serie A”.

AMORE E OBIETTIVI. “Quanto amo il giallorosso da 0 a 10? Risposta scontata, miliardi. Nella mia carriera ho raggiunto tutto quello che avevo in testa da quando avevo 10-11 anni. Ho lavorato tanto con umiltà e ci ho creduto”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News