Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cassandro: “Felice di essere in una piazza calda come Lecce. Ora sta a me sfruttare l’occasione”

Le prime parole da calciatore giallorosso di Tommaso Cassandro, presentato quest’oggi in conferenza stampa

A LECCE. “Avevo sfiorato la Serie A con il Cittadella, lo scorso anno ho fatto un buon campionato e pensavo che il Bologna mi riprendesse perché vantava il diritto di recompra. C’è stato l’interessamento di diversi club di Serie A, ma il Lecce è stato quello che più ha creduto a me e sono contento di essere qui”.

TERZINO DESTRO. “Ho visto diverse partite del Lecce. Penso sia una squadra ben collaudata, che segue le indicazioni del mister. Arrivo in punta di piedi, so che la squadra sta facendo molto bene. Io ci metterò dedizione ed impegno, il resto arriverà come le opportunità. Sta a me poter dimostrare di essere utile alla squadra”.

SFIDA A LECCE AD AGOSTO. “Trovare il Lecce ad agosto era diverso, c’era una squadra da completare. Mi ha fatto molto piacere giocare in uno stadio del genere, con un pubblico così caloroso. La partita andò in un certo modo, ma ciononostante l’identità del gioco già si vedeva così come ad inizio campionato. In quell’occasione posso dire che fummo molto fortunati”.

TRATTATIVA. “Sono iniziate a circolare le prime voci a gennaio, ed ovviamente mi faceva piacere. Francamente non ci pensavo molto, dovevo aiutare la mia squadra che era in un momento di difficoltà e l’ho fatto anche nella vittoria di Pisa. Ero un giocatore del Cittadella finché non ci sarebbe stata l’ufficialità e volevo solo essere concentrato sul campo, a prescindere dalle voci di mercato che poi si sono effettivamente concretizzate”.

TIFOSERIA. “Quando toccai la prima palla da avversario a Lecce scoppiò una bomba e capii subito quanto calda fosse la tifoseria. So che è gente passionale, che sta sempre vicino alla squadra e questo è molto bello ed importante. Io posso solo promettere massimo impegno”.

NUMERO. “L’84 è una combinazione di numeri legata alle date di nascita dei miei genitori, 8 aprile e 12 febbraio”.

CRESCITA. “Ora che sono in Serie A devo migliorare in tutto. Soprattutto sul colpo di testa e sulle sterzate, ma sono vari gli aspetti che devo migliorare. Mentalità e dedizione al lavoro credo siano i miei punti di forza”.

BASCHIROTTO. “Lo avevo conosciuto l’anno scorso, so che persona è dentro e fuori dal campo ed è un esempio. Sono convinto che il lavoro paga sempre ed in lui si vede. Io ci voglio mettere lo stesso impegno, poi per quanto riguarda i risultati bisognerà vedere”.

RUOLO. “Ho sempre fatto soprattutto il terzino destro, poi mi sono spesso adattato a sinistra mentre il centrale lo facevo in Primavera a Bologna. Poi se il mister vuole gioco anche in porta”.

OBIETTIVI. “La Serie A era un obiettivo, ora però devo continuare. Migliorarmi sotto ogni aspetto, aiutare la squadra e queste sono le cose più importanti. Bisogna pensare giorno dopo giorno, il resto arriverà. Questo è quello che mi piace fare e bisogna avere la spensieratezza e la felicità di fare al meglio queste cose”.

CLASSIFICA. “L’ho vista, ma come dicono mister e compagni bisogna guardare partita dopo partita e pensare al presente. La classifica è frutto del lavoro quotidiano. Credo ci possiamo ritagliare grandi soddisfazioni”.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni
Gianni
1 anno fa

Benvenuto a Lecce Tommaso e Forza Lecce 💪❤️💪

Alexxx
Alexxx
1 anno fa

Sta a te dimostrare il valore, Lecce oggi è la migliore piazza d’Italia. Benvenuto!

Damiano
Damiano
1 anno fa

Benvenuto, e buon lavoro.. 💪💛❤

Alessandro
Alessandro
1 anno fa

Benvenuto a Lecceeeeeeee

Rod66
Rod66
1 anno fa

Lecce sa amare e riconoscere i meriti, fatti onore e rendici fieri…BENVENUTO💛❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Benvenuto a Lecce!!
Onora la nostra maglia!!!

Franz
Franz
1 anno fa

Benvenuto Tommaso e auguri
💪💛❤

Per Amore solo per Amore
Per Amore solo per Amore
1 anno fa

La gente è calda e passionale nel Salento! Mettici Cuore e Anima e avrai Grandi soddisfazioni!
Benvenuto 💛❤️

Articoli correlati

L’ex difensore, in forza al Lecce dal 1989 al 1991, ha parlato alla Gazzetta del Mezzogiorno...
lecce empoli
Gli potrebbe bastare un'azione per entrare nella storia di questa stagione...
lecce empoli
Non ci sarà bisogno della tessera del tifoso...

Dal Network

Contro il Milan, l’ex Lorient ha continuato la sua striscia di realizzazioni...
Le dichiarazioni del tecnico del Sassuolo nel post-partita della sfida contro il Milan di Pioli....

Altre notizie

Calcio Lecce