Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Baroni: “Primo tempo con personalità, loro hanno fatto pallonate su Djuric e poi…”

Il tecnico del Lecce si esprime così dopo la sconfitta in casa del Verona

EPISODI IMPORTANTI? “Il primo tempo la squadra ha giocato con personalità, idee e sviluppo. Quando metti alle corde l’avversario dobbiamo segnare, abbiamo preso un gol evitabile. Sul 2-0 è diventata complicata, abbiamo avuto degli infortuni che non ci hanno permesso i cambi delle pedine e da questi episodi loro hanno trovato fiducia, tirando fuori determinazione e fisicità. E’ stata una partita che se non la riapri con un episodio…Con il doppio vantaggio hanno giocato in modo veemente e cattivo”.

PIEDI PER TERRA. “Peccati di presunzione? Oggi ho visto una partita diversa. Hanno fatto solo delle pallonate su Djuric e noi abbiamo messo tre volte i giocatori di fronte al portiere. Abbiamo preso gol sull’unica palla e su una transizione abbiamo preso il 2-0. Siamo rimasti in partita come lo siamo rimasti contro il Milan. Se sento parlare di confusione mi preoccupo, ma non siamo andati in confusione. La traversa di Ilic da trenta metri è stata pazzesca, noi in area non siamo entrati con la giusta determinazione. Per il Lecce non è facile giocare contro una difesa schierata”.

CEESAY. “Non l’ho dimenticato, anzi. Abbiamo provato Persson, devo portare avanti tutti ed ha delle caratteristiche diverse. Quando non ci sono spazi e manca la profondità, caratteristica di Assan, abbiamo optato per lo svedese. Lo abbiamo preso ed è molto giovane. Non l’ho inserito subito, prima ci occorreva mobilità avanti e pagavamo la loro fisicità. Colombo veniva incontro e loro sono stati bravi. Ho provato Di Francesco per la rapidità e per vedere se cambiava qualcosa con tre giocatori veloci. Non ho messo Oudin per il cambio dei due difensori. Blin ha avuto anche una contusione ma pian piano gestiremo tutto. Ceesay ci ha dato nella prima parte di campionato gol importanti ma ripeto devo portare avanti tutti. Magari partirà dal primo minuto, lui è così come caratteristiche”.

PREOCCUPAZIONE. “Purtroppo è una situazione che ha complicato la gara. Gallo aveva una contusione sul piede e l’ho sostituito. Gendrey e Umtiti saranno valutati domani”.

BILANCIO DELL’ANDATA. “Non mi piace star lì a guardare. Ora ci teniamo la crescita della squadra. Venirci a giocare uno scontro diretto e fare quel primo tempo mi fa stare sereno nella misura in cui sappiamo che in certe partire occorre un pelino in più. Quello che serve fare è davanti. Io lo dico sempre. Ora abbiamo due scontri diretti complicati, il mercato. Alcune squadre cambieranno, io non guardo i risultati degli altri ma guardo quello che ho davanti. La squadra può migliorare costantemente solo lavorando”.

 

Subscribe
Notificami
guest

55 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mister ok !… Però non ti piangere , ogni tanto cambia modulo perché i giocatori che hai possono farlo tranquillamente !
In bocca al lupo per le prossime tre partite …importantissime

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E la squadra più giovane ..una caduta ci può stare .certo se il governo invece di pagare i centravanti comprati a debito da Inter Mila e Juve avesse dato qualcosa anche al Lecce compravo u centravanti ma se mu segnava dopo 3 partite …NUNBALE. date forza e coraggio a questi ragazzi che ci stanno regalando un sogno

Massimo
Massimo
1 anno fa

Abbiamo fatto un ottimo girone di andata. 20 punti.Ora si riparte.Il Lecce deve raggiungere la salvezza mica le coppe.Tutti uniti da VERI TIFOSI. FORZA LECCE!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ero allo stadio e posso dire che un Lecce così triste l’ho visto solo a Bologna…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

“Abbiamo provato Persson” la dice tutta sul fatto che Baroni continua a fare esperimenti, in una partita, in cui stai sotto e che devi vincere. A mio parere le nostre punte sono evanescenti e imprecise oltre a essere servite poco e male , Corvino deve intervenire!

Vitto
Vitto
1 anno fa

Baroni ESONERATO subito

La misura e' colma
La misura e' colma
1 anno fa
Reply to  Vitto

Ratto 🐀 torna nella fogna

giusepep
giusepep
1 anno fa

Pantaleo riprendi Coda il centravanti che manca a questa squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Baroni abbande 😂😂😂

Uno di noi
Uno di noi
1 anno fa

Hai ragione

Daniele81
Daniele81
1 anno fa

Che puzza di mxxxa stasera ragazzi. Gli stessi che ieri parlavano di salvezza tranquilla oggi parlano di serie C…. Richiudetevi nelle fogne!
Sempre Forza Lecce!!!

Mauri
Mauri
1 anno fa

Signori, il Verona oggi era all’ultima spiaggia e giocava in casa. Noi eravamo di fatto appagati dalle ultime prestazioni. Era quasi normale andasse a finire così. Ricordiamoci che ci sono gli avversari e che, tra l’altro, sulla carta, non sono certo molto peggiori di noi. Trattasi pur sempre di due squadre che lottano per salvarsi la sconfitta di oggi ci sta, la mettiamo alle spalle, e andiamo avanti per salvarci. Venerdì saremo noi col sangue agli occhi….salernitana povera a lei….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si ma stu Persson non è per noi❗️

Giax
Giax
1 anno fa

Io credo una cosa, oggi non ha funzionato Hijulmand e devo dire che è un po’ che galleggia il ragazzo. La difesa funziona se viene schermata e qui Hijulmand è un maestro. Poi ci metti anche Gonzalez che sembrava una ballerina e la frittata è fatta. Il segreto della difesa del Lecce è la fase difensiva con centrocampo e ali che ripiegano velocemente ed è un po’ che stanno facendo fatica. Baroni lo sa e sa anche che se in una prima mezz’ora come quella di oggi non fai gol vuol dire che sei deconcentrato. Altra cosa, dopo la partita col Milan dove loro hanno recuperato grazie alle palle lunghe, oggi stessa solfa, palla lunga su ddhru sapale de Djuric e sponda sulle fasce. Tutto così. E non mi sorprenderei se vedessi anche la Salernitana usare questa strategia.

Ivan
Ivan
1 anno fa

Non si può pensare di fare sempre punti. Oggi è andata così. Ora recuperare gli acciaccati e ripartire con veemenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Baroni vabbande!!!! Eri in B e dovevi rimanere in B !! La società quando lo capisce e’ sempre ora…e’ successo con Liverani…poi lu purpu de Corini e mo’ pure questo… quando uno serio con esperienze di seria A!!! E bastaaaaa

Un 0-4 e' per sempre
Un 0-4 e' per sempre
1 anno fa

Vai a pagare 65 € per i distinti porco

Del Bari nemici
Del Bari nemici
1 anno fa

Torna nella fogna con tua madre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

C’è stato tutto: gol sbagliati, infortuni importanti, un avversario in crescita forte fisicamente che si difendeva bene. Speriamo di aver esaurito la riserva di spurchia. Non ho capito l’attacco coi tre piccoli e poi Persson al posto di Ceesay. Vabbè.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Prima o poi giocheremo bene per tutti e due i tempi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Entro la settimana devono arrivare una punta seria e un difensore…in A non puoi solo improvvisare

Cri
Cri
1 anno fa

La squadra dura solo un tempo! Fa rabbia vedere un Lecce che col Milan rischia di vincere dando l’anima, e col Verona squadra molto modesta non osa neanche di pareggiarla! C’è qualche giocatore in affanno ma mancano le alternative????

Pippone
Pippone
1 anno fa
Reply to  Cri

Penso sia una questione di testa,la presunzione frega un po’ tutti quindi anche noi,quello che fa rabbia che con le grandi ci esaltiamo e dove dovremmo fare punti ci squagliamo come neve al sole

Giallorosso dentro
Giallorosso dentro
1 anno fa

Ci vuole un centravanti da serie A, quelle che abbiamo sono da B….

Luxx
Luxx
1 anno fa

Corvino manca una punta…

Toto
Toto
1 anno fa

Prossimi allenamenti 100 tiri in porta x giocatore. Gioco palla a terra. E pressing . Sui difensori avversari.forza lecce

Brizio
Brizio
1 anno fa
Reply to  Toto

… e cross, oggi nu n’annu mestutu unu!!! Comunque grande primo tempo lo stesso, bisogna lavorare invece sulla tenuta non quanto atletica ma mentale nel secondo!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quando dobbiamo recuperare o fare la partita contro squadre chiuse e molto fisiche andiamo e andremo sempre in difficoltà. Manca una punta di livello proprio x questo tipo di partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sino al. Gol subito… Verona non pervenuto… Poi??? Lecce non pervenuto. E Verona in cattedra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Blin ha sbagliato il goal, Gonzales ha lisciato e Gallo si è perso De Paoli…..queste tre cose per una partita diversa…..ma è andata bene a loro.
Dopo il goal , Lecce Off.

Giannuzzo
Giannuzzo
1 anno fa

Blin ci ha provato a segnare ma da quella posizione non era affatto facile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un primo tempo dominato senza segnare.
Nel calcio le paghi queste cose: siamo tornati sulla terra…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È inutile difendere l’indifendibile, il Lecce ha perso meritatamente, il secondo tempo è stato nullo. Ci vuole una punta forte davanti, noi per ora non c’è l’abbiamo.

Brizio
Brizio
1 anno fa

Peccato… oggi avremmo potuto superare la Rubentus!

Luana
Luana
1 anno fa

Soffriremo la spinta mediatica milanista su Colombo, promessa più sui giornali e tra i commentatori Dazn che sul campo.

Daniele81
Daniele81
1 anno fa

Avanti Mister! Gambe e Testa e andiamo avanti, tutti insieme ce la faremo. Forza Lecce Sempre!

Vitto
Vitto
1 anno fa

Baroni da esonero subito

Vitto
Vitto
1 anno fa
Reply to  Vitto

Hai aspettato Un mese nelle fogne per uscire fuori ..torna da mamma

Sergio
Sergio
1 anno fa
Reply to  Vitto

Sparate

1943
1943
1 anno fa
Reply to  Vitto

XTutti i depressi che spopolano stasera,
Coppa Italia: Napoli, capolista serie A 6 Cremonese ultima in classifica serie A 7 (2a2 dopo i supplementari).
Milan 2° in serie A 0 Torino 8° 1.
Allora seguendo il raggionamento dei depressi il Napoli nu mbale e deve per forza cambiare l’allenatore perchè rischia la retrocessione, idem per il Milan!
Basta sbagliare una partita dopo 7 risultati utili consecutivi e pluff parte la scarica di letame con conseguente taglio delle vene!
Darsi al calcio balilla no!???

Gigio
Gigio
1 anno fa

La difesa almeno fin qui ci dava garanzie…ora in due partite ne abbiamo presi 4! Oggi la più brutta partita insieme a Bologna e Sassuolo. Manca esperienza davanti, non possiamo mancare le occasioni che ci capitano.

Ciccio Panza
Ciccio Panza
1 anno fa

Troppo troppo molli in area, gli altri giocavano con il coltello tra i denti, noi a tratti troppo leziosi. Queste sono battaglie, ed oggi noi non eravamo con quello spirito. Serve un attaccante d’esperienza, lo diciamo da inizio campionato. Colombo e Ceesay più di tanto non potranno fare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ragazzi finché abbiamo preso gol dominavamo. Poi già dopo il primo gol spenti.

Se nel primo tempo ne avessimo buttata dentro almeno una sicuro si stava parlando di un’altra partita. Sono convinto di sta cosa. Non sono riusciti a reagire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Partita bruttissima. Purtroppo ne usciamo con le ossa rotte in difesa e manca una vera punta. Tutto è in discussione e con la Salernitana è uno spareggio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Baroni baroni baroni …..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Giusto che Baroni difenda la squadra, ma la partita l’abbiamo vista e….non era il solito Lecce. Oggi il Verona ha giocato da Lecce ed ha vinto. Bisogna reagire subito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Serve una punta un errore aver dato via Rodriguez adesso mana anche un difensore speriamo bene per Umtiti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Oggi sembrava la partita di Torino o di Sassuolo. Mai surclassati, spesso alla pari, ma anche mai realmente superiori. E alla fine ti ritrovi sconfitto senza neanche capire come.
Queste partite fanno capire quanto sia stata importante la componente extra-campo dell’allenatore negli ultimi tre mesi… perché evidentemente appena abbassiamo i ritmi, a parità di calciatori, la squadra torna quella “carina ma piatta” di inizio campionato. Nonostante tutte le migliorie tattiche degli ultimi tre mesi (Blin a supportare Hjulmand, Umtiti titolare, Colombo titolare), se abbassa i ritmi torna ad essere esattamente quella squadra là.

Biagio Gennari
Biagio Gennari
1 anno fa

Succede ….Capita a tutti un incidente di percorso…. forza ragazzi
….E x sempre forza Lecce 💛❤️

Pippone
Pippone
1 anno fa
Reply to  Biagio Gennari

Un incidente di percorso?,fai il conto di quante partite hai perso

Lupo Alberto
Lupo Alberto
1 anno fa

Giusto Mister, testa alla prossima e piedi per terra….

Rod66
Rod66
1 anno fa

Forza mister ,tu sai cosa dire e cosa fare!💪 Testa alla prossima.

Io
Io
1 anno fa

Vai Mister e testa alla prossima

Mantieniteforte
Mantieniteforte
1 anno fa
Reply to  Io

Vai mister siamo con te lasciamo stare i leoni da tastiera che ti criticano che sono dei caproni….se solo tenevamo un bel centravanti esperto da serie AAAA……peccato

Articoli correlati

Indisponibilità e complicazioni dell'ultim'ora restringono le scelte a disposizione di Luca Gotti per il big...
I neroverdi cercheranno punti importanti nello scontro salvezza contro il Lecce. Nell'allenamento della vigilia, dubbi...
Il 20enne centrocampista del Lecce farà parte della spedizione giallorossa nella sfida salvezza con il...

Dal Network

L'allenatore ha parlato alla Gazzetta dello Sport nel giorno di Verona-Udinese, sfida tra due sue...
Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...

Altre notizie

Calcio Lecce