Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

QdP – Ferrarese: “Copertura al Via del Mare? I fondi ci sono, ma i tempi sono un problema”

Le parole del commissario straordinario dei Giochi del Mediterraneo

stadio via del mare

“Una copertura per lo stadio Via Del Mare di Lecce. si apre uno spiraglio importante per il grande sogno dei tifosi giallorossi. «I fondi ci sono, i due progetti potrebbero essere compatibili. Difficile però conciliare le tempistiche. Il cantiere richiede tempo». A parlare è il presidente del comitato direttivo dei Giochi del Mediterraneo, nonché commissario di Governo, Massimo Ferrarese al lavoro da tempo per organizzare la manifestazione sportiva prevista per l’estate 2026, quando Taranto, Lecce e Brindisi ospiteranno 4mila atleti provenienti da 26 Paesi”.

Così Il Nuovo Quotidiano di Puglia in edicola oggi. Il problema per la copertura del Via del Mare è la tempistica, mentre i fondi potrebbero esserci.

«Un eventuale cantiere, però, creerebbe difficoltà alle partite di campionato – specifica Ferrarese -. Non si può lavorare alla realizzazione di un’opera così importante se ci sono spettatori. La tribuna oggetto di intervento dovrebbe essere chiusa al pubblico. Senza contare i tempi di realizzazione che sono molto più lunghi rispetto alle opere di messa in sicurezza. Il cantiere, quindi, rischierebbe di andare oltre i Giochi del mediterraneo», ha detto Ferrarese.

Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ferrarese e il governo centrale hanno rotto le p…e!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non lamentatevi su… uno stadio da terzo mondo ti aiuta.
L’acqua della pioggia lava i lurdi.
Il freddo d’inverno aumenta le difese immunitarie.
Il sole d’estate aumenta la
Vitamina D.
Lo stanno facendo per noi.
Malpensanti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Fuffa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

ni piace lu sule!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lo dovete fare per mantenere gli oltre 20.000 abbonati…a Bari c’è ed è B, noi siamo 💛❤️ da A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

I tempi sono un problema percé è mancatu pè bui e pè Fitto, nu certu pè nui.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non ci raccontate barzellette ,per inviare soldi e armi gli è bastato schiacciare un tasto, quando invece Serve un qualcosa per la comunità c’è dietro sempre la burocrazia e soldi non ne arrivano mai.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quante cugghiunate tiscenu….copertura ma quale copertura.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come al solito in Italia non si riesce a fare niente in breve tempo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se vero che ci sono i soldi da fine maggio possono iniziare i lavori. Se si vuole fare la copertura.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Chiacchiere, scuse, prese in giro. Lo stadio della Juventus ( tutto lo stadio), quindici anni fa, lo costruirono in 2 anni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È come dire niente copertura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

O i fondi o i tempi….c è sempre un problema….sarebbe opportuno stare zitti che è meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quando ci sono i soldi, gli operai lavorano anche di notte e nei festivi. Chiaramente a turnazione

Massimo
Massimo
1 mese fa

La solita banana republic questo paese ormai è fallito il sud italia non ne parliamo proprio faremo l’ennesima figuraccia.

Filippo
Filippo
1 mese fa

Prima si diceva terzo mondo….ora credo siamo peggio….andate a vedere gli stadi della coppa d’africa….povera italia che brutta fine poi ci chiediamo perché i nostri figli non abbiano futuro qui….politici e classe dirigente si sono mangiati il paese.
Questo è uno stadio della coppa d’africa tutto coperto 60000 spettatori magari fossimo come il terzo mondo

Camerun-stadio-Olembe
Filippo
Filippo
1 mese fa

Se si aspetta qualche altro mese i tempi non saranno più un problema perché perderemo i giochi…dirigenti italiani ridicoli non si riesce mai a fare nulla in questo paese….avete sulla coscienza tre generazioni vergogna!!!

Marco
Marco
1 mese fa

solite storie..per una notizia “buona” dieci negative…
ogni cosa da queste parti é una sofferenza indicibile, pure cose che da altre parti sono ovvie e scontate…colpa grave della politica ovviamente. alla questione stadio se ne aggiungono tante altre, la ss. 275, la bradanico-salentina, aeroporto di Brindisi , ospedali a cui fanno perdere i finanzimenti solo per citarne alcune… con un unico responsabile, sempre lo stesso.andiamo avanti!

Articoli correlati

Sostanziale equilibrio nei confronti disputati nella città ciociara. Il ricordo più nitido sorride ai ciociari...
Rispetto a un anno fa la quartultima ha 4 punti in meno, mentre la terzultima...
Il difensore centrale del Lecce Federico Baschirotto è stato ospite di Ora Lecce su Antenna Sud...

Dal Network

Il patron della Lazio e senatore di Forza Italia vuole cambiare il ruolo decisione della...
Queste le parole del numero uno del Napoli, raccolte da Gazzetta.it, sul momento economico finanziario...
Calcio Lecce