Resta in contatto

News

Rico Semeraro sulle condizioni di Giovanni: “Stabile e cosciente, grazie ai tifosi”

L’ex patron del Lecce è stato ricoverato d’urgenza due giorni fa per scompenso cardiaco. Il figlio ha rassicurato tutti.

Sarebbero in miglioramento le condizioni di Giovanni Semeraro, ex presidente del Lecce ricoverato in ospedale d’urgenza lo scorso lunedì a causa di uno scompenso cardiaco. A rassicurare gli animi è stato il figlio Rico, anche lui con un passato da numero 1 del club giallorosso, il quale ha rilasciato delle dichiarazioni in merito raccolte da Ansa.it.

“La situazione è stabile, il suo quadro clinico viene monitorato costantemente, ma papà è tranquillo e cosciente”. Così ha esordito Rico Semeraro, che ha poi continuato: “Nella problematicità del quadro clinico, che lo vede ancora in prognosi riservata devo attestare l’affetto e la vicinanza di centinaia di tifosi giallorossi che, con una telefonata, un sms o un messaggio hanno fatto sentire il proprio affetto. È stato un qualcosa che ci ha toccato, ma che ha toccato soprattutto papà. A distanza di tanti anni i tifosi del Lecce non lo hanno dimenticato”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News