Resta in contatto

Settore giovanile

QL – Delvecchio: “Primavera in calo, delusione Under17. U16 e U15 invece…”

Il responsabile del settore giovanile ha fatto il punto sull’andamento delle varie formazioni impegnate nei campionati di categoria sulle colonne del Quotidiano di Lecce.

Gennaro Delvecchio traccia il bilancio del vivaio giallorosso. C’è da migliorare secondo l’ex centrocampista, tra una Primavera che non deve perdere la bussola e un’Under 17 chiamata all’inversione di rotta.

INFORTUNI PRIMAVERA.“Per la Primavera c’è un calo, è evidente. E non possiamo permettercelo perché rischiamo che la distanza da una squadra solida come l’Ascoli aumenti sempre di più. Sabato (Siviglia-boys sconfitti a Frosinone, ndr) siamo partiti forte e questo ci ha illuso. Quindi, bisogna capire cosa sta accadendo, anche perché abbiamo avuto un bel po’ di infortuni. Adesso un difensore centrale (Mele, ndr) si è rotto i legamenti, abbiamo avuto contusioni, stiramenti e questo ci ha condizionato.

GOL CERCASI. “Nelle ultime due partite non abbiamo fatto malissimo però non siamo stati bravi a sfruttare delle belle opportunità. Il secondo gol mancato col Frosinone per chiudere? Noi non abbiamo un bomber, abbiamo vari giocatori che vanno al gol: attaccanti esterni, centrocampisti o addirittura difensori. Quindi, quando la squadra non gioca bene s’incontra più fatica a fare gol

BERRETTI TERZULTIMA. “Non emerge la qualità di un club di A nel campionato Berretti? No, questo è un gruppo che l’anno scorso non ha fatto benissimo e abbiamo voluto la ‘Berretti’ proprio per realizzare un percorso di formazione e capire quali siano i profili da tenere l’anno prossimo nella ‘Primavera’, quindi non per vincere il campionato. Noi giochiamo con i ragazzi nati nel 2002, gli avversari con i 2001: questo però non è un alibi, noi dobbiamo sempre cercare di fare qualcosa in più”.

UNDER 17 INSODDISFATTA. La formazione di Corsi è ultima in classifica: “Questa è la squadra che ci lascia l’amaro in bocca perché, tra l’altro, avevamo creato un bel gruppo. Ci sono tanti ragazzi nuovi, che sicuramente stanno pagando l’adattamento, ma sono sicuro che questo sia un gruppo destinato a crescere. Quello che interessa a noi prima di tutto è il progresso dei ragazzi. Sono dispiaciuto quando non migliorano, non per le sconfitte”.

UNDER 16 E 15. I primi sono a metà graduatoria, mentre i più piccoli sono quinti: “Stanno facendo molto meglio, anche perché sono gruppi consolidati. Gli allenatori sono rimasti nel loro habitat: spero che siano bravi a sfruttare questo vantaggio”. 

 

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] QL – Delvecchio: “Primavera in calo, delusione Under17. U16 e U15 invece…” (LEGGI QUI) […]

Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko, Grande evasore"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Settore giovanile