Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Cambia la cerniera centrale: chi al posto di Rossettini?

La squalifica del difensore padovano apre la via alla prima partita stagionale senza il duo centrale Lucioni-Rossettini. Per la sua sostituzione è favorito Dell’Orco, ma Liverani potrebbe riproporre il duo arretrato della promozione con Meccariello, che però non è al top.

Luca Rossettini non giocherà Lecce-Genoa. Il 34enne ha rimediato un turno di squalifica a seguito dell’ammonizione colta al Franchi. Con Lucioni, vice capitano in assenza di Mancosu, l’ex rossoblù, che mancherà quindi nella gara contro la sua ultima squadra prima del Lecce, ha composto la coppia centrale titolare, proposta dall’esordio in Coppa Italia con la Salernitana al trionfo di Firenze.

Fabio Liverani ha due soluzioni principali per rimpiazzarlo. Una porta a Cristian Dell’Orco, che il centrale lo ha fatto spesso in un terzetto a Sassuolo ed Empoli. Per lui, due sole presenze stagionali, ma da seconda scelta sulla corsia sinistra dietro a Marco Calderoni. L’esordio, non positivo, in casa contro il Verona, e la riproposizione, con annessa soddisfazione del tecnico, a Genova.

L’altra carte è tipicamente “liveraniana”. Biagio Meccariello, pupillo del trainer sin dai tempi di Terni, è stata una costante sulla corsia destra per cinque partite consecutive dall’inaspettato esordio a San Siro (Milan-Lecce 2-2) al 4-2 con la Lazio. Questi match, però, hanno visto il beneventano nel non naturale ruolo di terzino destro. Da centrale, posizione naturale, Meccariello è stato impiegato solo per 33′ in Lecce-Cagliari 2-2 al posto dell’infortunato Rossettini. L’ex Brescia, però, è in differenziato e le condizioni non sono ancora perfette.

In rosa c’è anche Davide Riccardi, capitano giallorosso a Ferrara e uomo del doppio salto C-A insieme a Mancosu, Tabanelli e Dubickas. Il 23enne, però, al momento sarebbe dietro nelle gerarchie rispetto ai due compagni.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News