Resta in contatto

News

Niente vendetta per Lapadula: la Corte Sportiva d’appello respinge il ricorso

L’attaccante giallorosso non ha ottenuto lo sconto sulla squalifica rimediata a seguito dell’alterco con Olsen in Lecce-Cagliari 2-2: rimangono due i turni di stop. Salta così la partita più attesa dall’italoperuviano.

Gianluca Lapadula non sarà disponibile per Lecce-Genoa di domenica prossima.

La Corte Sportiva d’appello, riunitasi questo pomeriggio, ha respinto il ricorso presentato dall’Unione Sportiva Lecce contro le due giornate comminate al 9 dal Giudice Sportivo dopo l’espulsione di Lecce-Cagliari.

La seduta, presieduta da Piero Sandulli, ha confermato le due giornate inflitte a causa dello scontro con Robin Olsen dopo la realizzazione del penalty del temporaneo 2-1. Lo svedese, nel tentativo di perdere tempo, aveva calciato via il pallone. Alla reazione furiosa di Lapadula, avvicinatosi con veemenza per accelerare la ripresa del gioco, è seguita una testata. L’arbitro ha espulso entrambi: Olsen per 4 giornate e Lapadula per 2

Lecce-Genoa, definito incontro importantissimo dalla punta già in sede di presentazione, non avrà in campo i freschi doppi ex. Oltre a Lapadula, sempre per squalifica, mancherà anche Luca Rossettini.

 

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News