Resta in contatto

News

Bojinov atterra in Italia da indeciso. Pescara o Catania?

L’ex attaccante del Lecce, che ha speso parole dolci per i colori giallorossi in una lunga intervista, è pronto a tornare a militare in Italia. Ecco le parole rilasciate ai microfoni di gianlucadimarzio.com

Valeri Bojinov non ha ancora sciolto pubblicamente le riserve sul suo futuro. In serata, il bulgaro è atterrato a Fiumicino. Le prime parole raccolte non definiscono univocamente la sua prossima squadra, anche se domani sono già prenotate le visite mediche con il Pescara. Anche il numero 1 abruzzese Sebastiani, sollecitato oggi a riguardo, non ha scucito informazioni.

E dire che, nella giornata di ieri, Bojinov aveva parlato di una promessa fatta a Cristiano Lucarelli, altro ex Lecce, per andare al Catania, compagine allenata dal livornese. Al momento, dopo il dietrofront di ieri, gli etnei sarebbero una soluzione plausibile solo in caso di complicanze all’ultimo con il Pescara.

“La voglia di tornare in Italia è stata grande – ha sancito Bojinov – ma finché non ci sarà nero su bianco non posso dire niente. La promessa a Lucarelli? L’ipotesi Catania non è chiusa, lascio aperte tutte e due. Sto bene e sono pronto a giocare” 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News