Resta in contatto

News

GdM – Grossi: “L’arrivo di Di Biagio porterà una scossa”

“L’ex allenatore dell’Under 21 è bravissimo: per il Lecce, questo cambio in panchina aggiungerà una variabile in più, perchè potrebbe mutare qualcosa sul piano tattico”, ha affermato l’ex calciatore giallorosso.

Gabriele Grossi, ex calciatore del Lecce nella stagione 1992-93, ha parlato a La Gazzetta del Mezzogiorno (intervista di Antonio Calò) del momento del Lecce.

Lecce e Spal si troveranno di fronte a distanza di poco meno di 27 anni dall’ultimo confronto andato in scena nel Salento. La gara, valida per la terz’ultima giornata del campionato cadetto, si giocò il 30 maggio 1993 e terminò in parità, per 1-1. Tra i protagonisti della cavalcata ci fu proprio Grossi.

RICORDI.Quella in questione è stata un’annata memorabile. D’intesa con la società, mister Bolchi, che ci guidava, aveva allestito un organico che era un gran bel mix tra calciatori navigati e giovani emergenti, tra i quali figuravamo io, Scarchilli, Maini, Altobelli, Rizzolo ed Orlandini. Gli ultimi due segnarono i gol del doppio 1-1 che si registrò nelle due sfide con la Spal, all’andata, in trasferta, ed al ritorno, in casa. Personalmente, fui protagonista in campo a Ferrara, mentre fui costretto a mordere il freno in occasione della partita disputata a Lecce, a causa di un infortunio al ginocchio che mi fece saltare le ultime giornate”.

LECCE-SPAL DI OGGI.Il match ha grandissimo rilievo per entrambi gli schieramenti. La Spal, che è stata una bella realtà nel 2017/2018 e nel 2018/2019, è in coda, in difficoltà, staccata di sette lunghezze dal Lecce quart’ultimo, che è la prima avversaria sulla quale gli estensi devono fare la propria corsa. Se i biancazzurri perdessero, il loro cammino diverrebbe ancora più complicato. I salentini, d’altro canto, hanno bisogno, a loro volta, di un successo per portarsi a +10 sui rivali di giornata, ma soprattutto per restare agganciati alle formazioni che li precedono, onde allargare la zona-rischio. In- somma, è facile prevedere che sarà lotta serrata su ogni pallone ed in ogni zona del campo”.

CAMBIO IN PANCHINA ALLA SPAL.Quella di Semplici sulla panchina del complesso ferrarese è stata una bella storia, coronata dal doppio salto dalla C alla A e da due salvezze centrate in massima serie. Dispiace sia finita così. Il suo sostituto è un bravissimo allenatore. Per il Lecce, questo cambio in panchina aggiungerà una variabile in più. L’arrivo di un nuovo tecnico, nell’immediato, porta spesso una scossa. Inoltre, Di Biagio potrebbe mutare qualcosa sul piano tattico. Liverani, però, sta dimostrando di sapere il fatto suo e non si farà spiazzare. Del resto, la compagine salentina ha una sua identità ben precisa ed ha il morale alto dopo il doppio successo ottenuto con Torino e Napoli. Se battesse la Spal otterrebbe anche una ulteriore iniezione di fiducia, oltre a 3 punti pesanti”.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Commento da Facebook Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Sì, na scossa elettrica da 20.000

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

serve un lecce concentrato con la giusta garra determinazione famelica il cosidetto sacro fuoco dentro ancora più voglia della spal per la vittoria

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Concentrati, partita difficilissima secondo me. Serve un Lecce super! 💛❤️

Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "ricordo con tanto piacere quel Lecce per tanti anni sfioravamo la B finalmente con Mimmo Renna la centrammo grande Lecce con Lorusso e Pezzella come..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Attaccante moderno. Peccato sia andato via presto"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Sa di calcio come pochi. Saggezza concretezza umanità"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Finalizzatore fantastico"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Fosforo e grinta"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News