Resta in contatto

News

Donati: “Non dobbiamo nasconderci dietro la superiorità della Juve. Consapevoli del nostro stile”

Giulio Donati, divenuto ormai il jolly della difesa del Lecce, commenta sul proprio profilo Instagram la prestazione di venerdì sera in casa della Juventus.

Ecco il testo del post: “Un primo tempo in cui abbiamo tenuto testa ad una delle squadre più forti al mondo, giocando con una nostra identità, coraggio e concentrazione. Alla fine il risultato invece e’ stato molto pesante e non dobbiamo certo nasconderci dietro l’ alibi della prestazione o della superiorità dell’avversario. Ripartiamo dalla rabbia di non aver portato a casa punti e con la consapevolezza del nostro stile di gioco, tutti uniti, con ancora più concentrazione e determinazione”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News