Resta in contatto

News

Nazionale, Tardelli rinuncia a candidatura Aic: sarà responsabile del nuovo centro Figc

L’ex ct dell’Under 21 accetta la chiamata di Gravina per dirigere il quartier generale delle nazionali giovanili, che sorgerà a Roma. Per la successione a Tommasi al momento resta in corsa solo Calcagno

Marco Tardelli rinuncia alla candidatura alla presidenza dell’Associazione Italiana Calciatori. L’ex ct dell’Under 21, infatti, sarà il responsabile del nuovo centro tecnico della Federcalcio che sorgerà a Roma sui terreni del Salario Sport Village. Tardelli torna così in azzurro per mettere la sua esperienza al servizio delle nazionali giovanili, che nell’impianto confiscato all’imprenditore Diego Anemone avranno il loro quartier generale.

IMPEGNO DI LUNGA DURATA. Tardelli gestirà la realizzazione del nuovo centro, così come annunciato dal presidente della Figc Gravina, che ha firmato un protocollo con il Comune di Roma per la riqualificazione dell’area. Un impegno di lunga durata e molto ambizioso: elementi che hanno convinto l’ex allenatore e campione del mondo, impegnato nella corsa alla presidenza dell’Aic, a scegliere il progetto della Federcalcio.

CALCAGNO UNICO CANDIDATO AIC. Dopo il lavoro svolto in questi mesi per uscire dall’emergenza Covid, ora la Figc cerca di lanciare un altro segnale importante guardando alla nuova stagione con un progetto di rinnovamento. Nella corsa per l’Assocalciatori, al momento, l’unico candidato per la successione a Damiano Tommasi resta dunque Umberto Calcagno.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News