Resta in contatto

News

La probabile formazione della Reggina: ballottaggi in difesa e sulla trequarti, subito Nicolas tra i pali?

Tante incertezze per mister Baroni alla vigilia della gara con il Lecce. Si parte però da un segnale: i nuovi arrivati Micovschi e Nicolas fanno subito parte della lista convocati.

La Reggina ha voglia di cancellare la sconfitta subita contro l’Ascoli prima della sosta e, nell’impegno contro il Lecce, si cerca una spinta per staccare la zona rossa della classifica. Dopo i proclami estivi, i calabresi si trovano a lottare per tenersi a debita distanza dai playout. L’opera di cambiamento rispetto al progetto estivo è iniziata già da tempo con il subingresso di Marco Baroni, ex difensore del Lecce, al posto di Mimmo Toscano. Nella prima parte di calciomercato invernale, poi, gli amaranto si sono subito distinti per attivismo in entrata. Dal Verona è arrivato l’esperto portiere Nicolas e, a centrocampo, dal Genoa c’è Micovschi in prestito.

Baroni dovrà fare i conti con numerosi fattori prima di scegliere l’undici da opporre al Lecce. Crisetig, out in settimana dopo l’infortunio rimediato ad Ascoli, non fa parte dei convocati al pari di Gasparetto, Marcucci, Rossi e Vasic, tutti elementi in uscita. Il tecnico ha recuperato anche Jeremy Menez, fiore all’occhiello della campagna acquisti estiva, e Ricardo Faty. L’ex Milan, recuperato al pari di Charpentier, è, insieme a German Denis, il nome di grido nella rosa della Reggina.

I nodi da sciogliere partono già dai pali. Subito fiducia a Nicolas o chance per Guarna? Davanti a lui, il quartetto difensivo vedrà Del Prato, Loiacono, Cionek (in ballottaggio con Stavropulos) e Di Chiara, ex insieme al capitano Francesco De Rose, mediano insieme a Bianchi. Un’altra carta potrebbe essere lo schieramento dal 1′ di Faty o, in ultima istanza, l’arretramento di Folorunsho. L’ex Virtus Francavilla parte comunque come candidato forte sulla trequarti, con ai lati Situm e Liotti. Rivas sarà la punta di movimento, con El Tanque Denis, che in carriera ha segnato già tre volte al Lecce, pronto a entrare a partita in corso.

La probabile formazione (4-2-3-1): Nicolas; Del Prato, Loiacono, Cionek, Di Chiara; De Rose, Bianchi; Situm, Folorunsho, Liotti; Rivas. Allenatore Marco Baroni

Si seguito la lista completa dei calciatori convocati:

Portieri: Farroni, Guarna, Nicolas, Plizzari

Difensori: Cionek, Del Prato, Di Chiara, Liotti, Loiacono, Rolando, Stavropoulos

Centrocampisti: Bianchi, De Rose, Faty, Folorunsho, Micovschi, Rivas, Situm

Attaccanti: Bellomo, Charpentier, Denis, Menez

Qui le probabili scelte del Lecce

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."
Advertisement

Altro da News